La classifica delle auto più vendute al mondo nel 2016

Toyota Corolla
Toyota Corolla (©Getty Images)

La classifica delle auto più vendute al mondo nel primo semestre del 2016: la Toyota Corolla mantiene il suo primato davanti alla Volkswagen Golf. La sfida mondiale tra i due marchi più venduti al mondo prosegue senza esclusioni di colpi.

La Toyota Corolla conserva il suo primato internazionale con ampio margine nonostante il calo dell’1,2% rispetto al primo semestre 2015. La berlina compatta due volumi a breve farà il suo ingresso sul mercato europeo con un nuovo lifting estetico  tecnologico che dovrebbe garantire un’impennata in classifica.

Il marchio giapponese vende la Corolla, in varie configurazioni di carrozzeria, in oltre 150 mercati in tutto il mondo. Basti pensare che questo modello rappresenta il 20% dell’intero volume di vendita di Toyota in un anno. Secondo i dati Focus2Move da gennaio a giugno 2016 la Toyota Corolla è stata venduta in 634.298 unità.

 

La top 10 delle auto più vendute al mondo

Al secondo posto in classifica delle auto più vendute al mondo nel primo semestre 2016 troviamo l’inossidabile berlina tedesca, la Volkswagen Golf, il modello più venduto in Europa, noto per la sua affidabilità proporzionata a prestazioni e costi. Nonostante lo scandalo Dieselgate e i tanti richiami di vetture VW che dovranno tornare in officina entro fine anno la Golf continua ad essere apprezzata in tutto il mondo. In questo primo semestre ha subito un calo dell’1,8% rispetto alla prima metà del 2015, venduta in 500.630 esemplari.

Sul gradino più basso del podio si parcheggia il pick-up Ford serie F che compie uno storico sorpasso ai danni della Ford Focus che scivola in quarta posizione: il fuoristrada dell’Ovale Blu fa registrare +12,6% rispetto all’anno scorso con i 478.384 esemplari venduti nei primi sei mesi del 2016. La top 10 viene completata dalla Hyundai Elantra (363.490 unità, -9,7%), dalla Volkswagen Polo (358.602 unità, -1,8%), dalla Toyota Rav4 (346.791 unità, +10,8%), dalla Toyota Camry (339.611 unità, -11,7%), dalla Honda Cr-V (33.597, +3,9%) e dalla Chevrolet Silverado (307.845 unità, -1,0%).

Per trovare una vettura italiana bisogna scendere fino all’89° e 90° posto in classifica, dove si piazzano la Fiat 500 con 111.914 esemplari venduti, davanti alla Panda che però fa registrare un +20,4% rispetto al primo semestre 2015, con 110.998 unità. La Panda risulta sempre l’auto più venduta in Italia grazie al suo buon rapporto prezzo-qualità.