Marc Marquez: “Strategia importante, ma all’inizio avevo sbagliato”

Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

Marc Marquez trionfa al Sachsenring e adesso il titolo mondiale MotoGP è più vicino. La vittoria odierna, unita alla débâcle di Jorge Lorenzo e Valentino, può essere la svolta decisiva. Adesso il pilota Honda ha 48 punti di vantaggio sul connazionale e ben 59 sull’italiano.

Quarto successo consecutivo per lui sulla pista tedesca nella classe regina del Motomondiale. A fare la differenza oggi è stata la strategia azzeccata nel cambio moto. Lui e il team hanno scelto il momento giusto per passare dalle gomme da bagnato alle slick. Invece altri hanno tardato e dunque lo spagnolo ha avuto la meglio. Una grande affermazione a nove gare dalla fine della stagione. Adesso c’è una lunga pausa. Il prossimo gran premio si svolgerà in Austria il 14 agosto.

Marc Marquez commenta la vittoria al Sachsenring

Al termine della gara Marc Marquez si è concesso ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole: “La strategia è stata importante. Ma devo dire che all’inizio avevo sbagliato, perché davanti avevo messo la gomma extra morbida come Rossi, Lorenzo e Pedrosa che andavano forte con quella. Il pneumatico C era quello giusto per me. Ho visto che facevo fatica ed ero al limite, sono pure andato lungo. Quando la pista cominciava ad essere asciutta ho pensato a cosa fare. Ero indietro e ho deciso di rientrare molto presto”.

Sulla decisione di montare le slick invece delle intermedie ha spiegato: “Eravamo d’accordo con il team. L’intermedia può essere la gomma giusta in questa situazione, però per il team è sempre molto difficile capire. Quindi abbiamo scelto che avremmo montato gomme da bagnato o da asciutto, niente intermedie”.

Marc Marquez e la Honda hanno lavorato alla perfezione oggi. Nonostante una prima parte di gara complicata sul bagnato, poi lo spagnolo ha recuperato bene. Una rimonta inesorabile e perentoria la sua. Adesso il terzo titolo MotoGP è più vicino, però non deve abbassare la guardia.