Valentino Rossi: “Marquez più veloce, ma sono competitivo”

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Obiettivo raggiunto per Valentino Rossi nelle Qualifiche del Gran Premio di Germania. Il pilota Yamaha, infatti, ha concluso al terzo posto e dunque domani in gara parte dalla prima fila.

Certo, il distacco da mezzo secondo non è poco rispetto al pole-man Marc Marquez. Però va detto che il Dottore nei due giri buoni da poter correre con la gomma nuova è stato chiuso nel traffico. Si è trovato davanti la Ducati di Yonny Hernandez, che ha finito per rallentarlo. Il pesarese non è stato in grado di superarlo, cosa che gli avrebbe permesso di essere poi nella scia di Maverick Vinales. Probabilmente almeno due decimi sul proprio miglior tempo li avrebbe tolte. Così sarebbe stato secondo. Cambia poco, il terzo piazzamento è comunque positivo e domani conterà partire molto bene.

 

Valentino Rossi commenta le Qualifiche al Sachsenring

Valentino Rossi, subito dopo le Qualifiche, si è concesso ai microfoni di Sky Sport. Si parte subito dalla situazione che lo ha visto protagonista nel finale. Ovvero quando era dietro Yonny Hernandez e non ha potuto fare un tempo migliore. Anzi, stava rischiando di perdere il suo piazzamento. Questo il suo commento: “Sono stato molto fortunato a restare in prima fila. Questo era un obiettivo importante per la gara di domani.  Mi dispiace un po’, perché ho aspettato tanto e sono rimasto intruppato nel traffico. Sennò potevo fare meglio. Stavo guidando bene e avevo altri 2-3 decimi, forse potevo fregare Barbera. Comunque vanno bene il terzo posto e la prima fila”.

Successivamente il pilota Yamaha ha proseguito nella sua analisi: “Oggi era un’altra pista per noi rispetto a ieri. Ieri non riuscivamo a mettere in temperatura la gomma anteriore.  Guidare la moto era difficile da guidare e anche pericolosa. Quando spingevi un po’ di più rischiavi di cadere, quindi era frustrante. Abbiamo fatto un buon lavoro con il team e stamattina ero subito piuttosto competitivo”.

Marc Marquez è convinto che Valentino Rossi sarà protagonista in gara e lotterà per la vittoria. Il nove volte campione del mondo replica: “Secondo me in condizioni normali posso fare una bella gara ed essere competitivo. Però mi sembra che Marquez sia un po’ più veloce. La cosa che mi importa è fare una bella corsa e arrivare sul podio”.