Esclusivo Alessandra Brena: “Sogno di diventare pilota professionista”

Alessandra Brena
Alessandra Brena (photo by Facebook)

La redazione di Tuttomotoriweb.com ha intervistato in esclusiva Alessandra Brena, pilota che ormai da anni si sta mettendo in mostra nel mondo dei motori sportivi. Classe 1995, ha dimostrato tutto il suo talento sin da bambina quando ha iniziato a coltivare la sua passione guidando i kart, fino ad arrivare alla conquista del campionato italiano energie alternative nel 2013: “La mia passione per i motori si può dire che nasca per caso. Mio padre, appassionato di motori, non mi ha mai spinto, sono stata io a voler provare a guidare un kart la prima volta. Sul connubio donne e motori ci sarebbe molto da dire, quello che è certo è che si tratta di un mito da sfatare”.

Le soddisfazioni raccolte fino ad ora sono servite da stimolo ad Alessandra che svela di sognare un futuro nel mondo professionistico: “La mia speranza è quella di riuscire un giorno di diventare un pilota professionista. Al momento ho una scuola di kart dove avviciniamo i bambini allo sport e proponiamo anche dei corsi di guida sicura”.

La vittoria del campionato italiano nel 2013 rimane il ricordo più bello fino ad ora: “Il successo raggiunto nel campionato italiano nel 2013 è il ricordo al quale sono maggiormente legata. Al momento non ho avuto contatti per nuove collaborazioni. Il mio prossimo impegno è la gara di domenica al Mugello. Partirò già oggi pomeriggio (mercoledì, ndr) per preparare la gara che correrò da sola visto che il mio compagno sarà su un’altra auto”. Un impegno che la stessa Alessandra Brena ha reso noto tramite il proprio profilo ufficiale su Facebook con un comunicato con il quale ha annunciato di fatto la sua partecipazione alla gara alla guida della Seat Ibiza da 200 cavalli. Un appuntamento che arriva dopo lo scorso fine settimana a Misano dove la pilota italiana si è messa in mostra in numerosi duelli e appassionanti rimonte.