Superbike GP USA: a Laguna Seca doppietta Kawasaki

Tom Sykes Jonathan Rea
Tom Sykes e Jonathan Rea (©Getty Images)

Nell’ultimo week-end il campionato Superbike è tornato in pista per il Gran Premio degli Stati Uniti a Laguna Seca. Un appuntamento sempre molto sentito e che ha regalato ancora delle emozioni.

Sabato in Gara1 è stato Jonathan Rea con la Kawasaki a imporsi. Il leader del Mondiale e campione in carica ha battuto il compagno Tom Sykes. Terzo gradino del podio per il pilota di casa, Nicky Hayden (Honda). Disastro Ducati, con Chaz Davies e Davide Giugliano scivolati entrambi e dunque ritirati. Potevano ottenere un buon risultato, ma hanno sbagliato. Buon 6° posto per Lorenzo Savadori con l’Aprilia del team Ioda Racing. Invece Nicolò Canepa con la Yamaha è giunto 10° al traguardo, preceduto da Alex De Angelis.

Ieri in Gara2, invece, Tom Sykes ha conquistato la vittoria. L’inglese ha preceduto di pochi decimi le Ducati di Davide Giugliano e Chaz Davies, a cui è mancato lo spunto giusto per vincere. Ritiro per Jonathan Rea, che ha avuto un problema alla moto. Out pure Lorenzo Savadori. Nicolò Canepa 8°. Ottima prova di Xavi Fores, 4° con la Ducati del team Barni.

Nella classifica mondiale Superbike 2016 Jonathan Rea al comando con 368 punti. Si avvicina Tom Sykes (322), mentre Chaz Davies è sempre terzo (260). Quarta piazza per Davide Giugliano (185), appaiato con Michael van der Mark. Sesto Nicky Hayden a quota 173.

Superbike GP USA: ordine di arrivo Gara1

1. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R 25 laps
2. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R +0.819s
3. Nicky Hayden USA Honda Racing CBR1000RR +12.296s
4. Michael van der Mark NED Honda Racing CBR1000RR +13.067s
5. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 +13.335s
6. Lorenzo Savadori ITA IodaRacing Aprilia RSV4 +13.816s
7. Xavi Fores ESP Barni Ducati 1199R +15.541s
8. Jordi Torres ESP Althea BMW S1000RR +15.838s
9. Alex de Angelis RSM IodaRacing Aprilia RSV4 +19.999s
10. Niccolo Canepa ITA Pata Crescent Yamaha R1 +22.832s
11. Leon Camier GBR MV Agusta RC F4 RR +24.065s
12. Anthony West FRA Pedercini Kawasaki ZX-10R +28.902s
13. Josh Brookes AUS Milwaukee BMW S1000RR +39.957s
14. Karel Abraham CZE Milwaukee BMW S1000RR +46.552s
15. Roman Ramos ESP GO Eleven Kawasaki ZX-10R +55.791s
16. Dominic Schmitter SUI Grillini Kawasaki ZX-10R +59.021s
17. Peter Sebestyen POL Team Toth Yamaha R1 +1 lap
18. Pawal Szkopek POL Team Toth Yamaha R1 +1 lap

Superbike GP USA: ordine di arrivo Gara2

1. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 21 laps
2. Davide Giugliano ITA Aruba.it Racing Ducati 1199R +0.209s
3. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R +0.786s
4. Xavi Fores ESP Barni Ducati 1199R +11.379s
5. Nicky Hayden USA Honda Racing CBR1000RR +12.219s
6. Jordi Torres ESP Althea BMW S1000RR +12.465s
7. Michael van der Mark NED Honda Racing CBR1000RR +13.705s
8. Niccolo Canepa ITA Pata Crescent Yamaha R1 +20.449s
9. Anthony West FRA Pedercini Kawasaki ZX-10R +29.153s
10. Roman Ramos ESP GO Eleven Kawasaki ZX-10R +33.013s
11. Raffaele De Rosa ITA Althea BMW S1000RR +39.910s
12. Karel Abraham CZE Milwaukee BMW S1000RR +40.059s
13. Dominic Schmitter SUI Grillini Kawasaki ZX-10R +49.211s
14. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 +51.347s
15. Saeed al Sulaiti QAT Pedercini Kawasaki ZX-10R +54.783s
16. Peter Sebestyen POL Team Toth Yamaha R1 +1m 03.249s
17. Gianluca Vizziello RSA Grillini Kawasaki ZX-10R +1m 25.191s