Marc Marquez: “Hamilton incredibile, complimenti per la vittoria”

Marc Marquez e Dani Pedrosa
Marc Marquez e Dani Pedrosa (©Getty Images)

Marc Marquez approfitta della seconda grande pausa del Mondiale MotoGP per partecipare ad eventi benefici e allenarsi in compagnia di suo fratello Alex. Il leader del campionato e Dani Pedrosa, come da tradizione al martedì, non mancano di salutare i loro fan dalle pagine del loro blog Repsol.

Sarà un altro week-end senza MotoGP in attesa di approdare al Sachsenring per il GP del 17 luglio. Una pausa che servirà ai piloti per ricaricare le batterie e passare un po’ di tempo con i propri amici e familiari: “Mi mancano così tanto le gare! Queste fermate di tre settimane invece delle solite due sono diverse per prepararsi al prossimo Gran Premio, ma è bello avere un po’ di tempo libero da trascorrere con i nostri cari. Ho avuto il tempo di fare tante cose e mi sono davvero divertito”.

Sabato scorso Marc Marquez ha aderito ad un evento di beneficenza sul circuito del Montmelò, ma ha avuto il tempo di concentrarsi anche sulla Formula 1 che andava in scena in Austria, dove la classe regina approderà in piena estate per la prima volta. “Sabato sera sono andato a una gara di beneficenza che abbiamo organizzato sul circuito di Catalunya per la ONG “Aldeas Infantiles”. Mi è piaciuto molto correre per i bambini svantaggiati – ha confessato il pilota della Repsol Honda – e sono stato in grado di farlo a fianco delle centinaia di persone che sono venute a sostenere la causa”.

El Cabroncito non tralascia mai la sua passione per il ciclismo e la BMX: “Il resto del tempo sono stato a Cervera, andare in bicicletta con mio fratello e fare un po’ di BMX che mi piace di tanto in tanto. Sono stato anche in grado di trascorrere del tempo con il mio amico José Luis. Di solito organizza i campus estivi per i bambini che vorrebbero diventare piloti di motocross. Il pool di giovani talenti in Spagna è davvero impressionante – ha aggiunto Marc Marquez-. Durante il fine settimana, sono stato in grado di guardare la gara di Formula 1 con calma, che spettacolo hanno messo su in Austria. Nell’ultimo giro Hamilton è stato da incorniciare. Complimenti per la vittoria!

Pedrosa tra allenamento e Tour de France

Dani Pedrosa si gode il Tour de France e si allena in vista del prossimo appuntamento in Germania, uno dei circuiti più congeniali al suo stile di guida, dove cercherà di dare una scossa a questa sua stagione ancora deludente: “Abbiamo un solo GP prima di raggiungere la metà della stagione. Si terrà in Germania tra quasi due settimane e stiamo ancora lavorando duramente per essere in buona forma – ha dichiarato Pedrosa -. Così ho trascorso la maggior parte del tempo ad allenarmi per il Sachsenring. E ‘uno dei miei circuiti preferiti e sono motivato”.

Nel tempo libero si gode l’alternarsi della maglia gialla… “Non vedevo l’ora che il Tour de France iniziasse. E’ la miglior gara ciclistica e mi diverte molto. Inoltre, quest’anno seguiranno un percorso spettacolare e non vedo l’ora di vedere le tappe di montagna – ha aggiunto il veterano spagnolo -. E’ sempre un piacere vedere un gruppo di testa pieno di spagnoli in grado di sfidare Chris Froome, un ciclista favoloso che è bravo in tutto, che si tratti di prove a cronometro o in montagna. Vediamo se qualcuno di noi quest’anno può lottare per la maglia gialla di Parigi”.