MotoGP, Casey Stoner: “Test Ducati molto positivi”

Casey Stoner
Casey Stoner (©Getty Images)

Casey Stoner ha concluso i test privati Ducati sul circuito di Misano: “I test sono stati molto positivi”, ha dichiarato il collaudatore di Borgo Panigale. In questi giorni sarà ancora sul circuito sanmarinese per partecipare all’evento WDW 2016.

Alla vigilia del World Ducati Week che si tiene dall’1 al 3 luglio, sempre sul circuito di San Marino, l’ex campione australiano ha provato alcune novità sulla Desmosedici 2016, anche se mancano dati ufficiali sui tempi effettuati: “La mia ultima volta su una pista europea è stata nel 2012 mentre qui a Misano non giro dall’anno precedente”, ha commentato Casey Stoner. “È passato molto tempo, è davvero bello guidare su questi tracciati dallo stile europeo e avere un’idea di come si comporta la moto praticamente nel 70%-80% delle gare della stagione”.

A Misano per il WDW 2016

Regna soddisfazione a Borgo Panigale, si lavora a gran ritmo in attesa della prima vittoria e dell’arrivo di Jorge Lorenzo dal 2017. “Abbiamo lavorato molto bene e completato la maggior parte del nostro programma, il risultato è molto positivo. Inoltre il test è stato fatto con le Michelin e abbiamo trovato la giusta strada con le gomme, con il telaio e con l’elettronica. Non vedo l’ora di vedere i risultati di queste prove nei prossimi GP – ha detto Casey Stoner – e capire dagli stessi piloti quanto utile siano stati questi giorni a Misano”.

Il collaudatore Ducati, due volte campione del mondo della classe regina, commenta la sua partecipazione al WDW 2016: “Sarà una bella esperienza, non vado al World Ducati Week da molto tempo. È difficile ricordare come era allora ma ho tanta voglia di stare in mezzo ai tifosi e a tutte le nostre moto. Il novantesimo anniversario Ducati è un’occasione speciale – ha concluso Casey Stoner -, non vedo l’ora di essere parte di questa festa”.