L’Airbus più grande del mondo atterra a Fiumicino (VIDEO)

photo da video
photo da video
Il “gigante dei cieli” è atterrato a Fiumicino per un volo dimostrativo da Dubai. L’Airbus A380-800 HD (High Density) della Emirates è l’unico aereo al mondo in grado di trasportare 615 passeggeri, una cifra record per il velivolo a due piani.

Per la prima volta è atterrato in Italia l’Airbus più grande del mondo e non poteva che giungere dalla ricchissima Dubai, dove i sogni sembrano diventare realtà. Con un’altezza di 24 metri, una lunghezza di quasi 73 e un’apertura alare di 75 è stato possibile farlo atterrare grazie a dei lavori di potenziamento dell’aeroporto di Fiumicino, effettuati a partire dal 2011 per poter ospitare il colosso.

L’A380-800 HD è sezionato in due piani, il lower deck ospita la classe economica e l’upper deck i passeggeri della business class. La parte superiore ospita la zona premium, per i clienti che non vogliono perdersi nessun comfort. Emirates, partner di Alitalia, vanta una flotta di 80 Airbus 380, altri 62 sono in arrivo, avvalendosi del titolo d

Come sugli altri A380 di Emirates, il piano superiore offre la celebre Lounge di bordo per i passeggeri premium.
Emirates è partner di Alitalia ed è l’unica compagnia aerea che attualmente vola con l’A380 in Italia dove atterra sia a Roma sia a Milano. Dal capoluogo lombardo, Emirates porta a New York. Emirates è il più grande operatore di A380 al mondo: al momento ha 80 Airbus 380 in flotta e recentemente ne ha ordinati altri 62, avvalendosi del titolo del più grande operatore di A380 al mondo.