Rolls Royce svela progetto di nave drone (VIDEO)

Schermata.rolls_Rolls Royce ha svelato il progetto di una flotta di navi droni, senza marinai a bordo, in grado di girare il mondo guidati da una centrale “holodeck” un Simulatore Ambientale Olografico. Entro il 2020 secondo l’azienda inglese potrebbe essere allestita una flotta di navi droni che potrebbero avere fini militari.

Questi droni avranno un’alta capacità di carico dato che non richiedono alloggi per i piloti nè un ponte. Inoltre con queste imbarcazioni viene definitivamente eliminato il rischio di perdite di vite umane, anche se non è escluso che i pirati possano assalirla e depredare il suo prezioso bottino. Rolls Royce sta inoltre lavorando ad altri tipi di imbarcazioni autonome che vedranno la luce solo nell’arco di un ventennio.

Oskar Levander, vice presidente della Marine Innovation Rolls Royce, ha dichiarato: “La tecnologia deve capire che c’è bisogno di barche con un sistema completamente autonomo e saremo in grado di offrire questo genere di imbarcazioni alla fine di questa decade… Le navi automatiche aprono decine di possibilità per ridefinire il modo in cui una nave è progettata, così come le sue funzioni. Quando non ci sono persone a bordo, ci sono meno vincoli da rispettare”. Dopo le auto senza conducente anche le navi, la tecnologia continua a prendere il posto dell’uomo in maniera inesorabile.