Marc Marquez: “Rossi è molto veloce ad Assen”

Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

Marc Marquez arriva al Gran Premio d’Olanda ad Assen da leader del campionato MotoGP. I punti di vantaggio su Jorge Lorenzo sono 10, mentre su Valentino Rossi 22. La sua situazione è la migliore, però la distanza tra i contendenti al titolo è troppo ridotta per rilassarsi.

Nel week-end è prevista grande battaglia e lui sul tracciato olandese sarà protagonista. Al Mugello e a Montmelò è arrivato secondo, sfiorando il successo. Ora vuole tornare a vincere. La pista è adatta al suo stile di guida e alla sua moto. La Honda qui soffre meno il gap in velocità e accelerazione rispetto a Yamaha e Ducati. Ci sono i presupposti per vedere una bella gara, con spettacolo e colpi di scena che possono divertire il pubblico.

 

Marc Marquez in conferenza da Assen

Nella consueta conferenza stampa del giovedì Marc Marquez e ha parlato della situazione del campionato innanzitutto. Queste le sue parole: “E’ tutto molto ristretto. Siamo racchiusi in 22 punti e mancano sette gare. Significa che sarà una lotta serrata fino alla fine del campionato. Siamo contenti di essere davanti. La mia preoccupazione prima dell’inizio della stagione erano le gare veloci, specialmente Mugello e Montmelò. Le abbiamo chiuse al secondo posto e siamo felici di questi risultati”.

Poi il campione di Cervera si concentra sul Gran Premio d’Olanda. E dichiara: “Ora siamo ad Assen, un circuito migliore per me rispetto agli altri. Però Valentino Rossi è veramente veloce qui”. Dopo la gara di Montmelò c’è stato un test abbastanza importante. Però Marc Marquez non è rimasto soddisfatto: “Abbiamo alcune nuove parti, ma onestamente mi aspettavo di più dal test. Abbiamo lavorato sodo e ho preso alcuni punti positivi. Vorrei iniziare con la stessa moto con cui ho corso domenica a Montmelò”. Siamo certi che lo spagnolo si giocherà la vitoria nel week-end.