Promozione choc negli Usa: “Compri un’auto? Fucile gratis”

(foto Facebook)
(foto Facebook)

L’idea suona a dir poco singolare, ma tant’è: un fucile in omaggio per chi acquista un’auto. No, non è uno scherzo, ma lo slogan di una promozione choc appena lanciata negli Stati Uniti.

A promuoverla un concessionario d’oltreoceano che ha deciso per l’appunto di regalare agli acquirenti di ogni auto un fucile d’assalto AR-15 simile a quello usato nelle stragi di Orlando, San Bernardino e Virginia Tech. “Buy a car, get an AR”, è la frase ad effetto che accompagna l’iniziativa.

Tale Mike Hagan ha deciso di attirare e omaggiare nuovi clienti con la promessa di un’arma da fuoco a costo zero. La stessa, come detto, utilizzata nella recente strage di Orlando e preferita da altri killer statunitensi, come quello di dell’attacco al Virginia Tech del 2007, per il suo elevato volume di fuoco – fuor di metafora: più morti in meno tempo possibile.

A onore del vero, l’offerta non ha nulla a che fare con le 50 vittime del club Pulse, nonostante Hagan sia stato accusato di strumentalizzare la tragedia di Orlando, perché l’iniziativa è partita molto prima, attorno al 12 maggio, come testimonia la pagina Facebok dell’Hagan’s Motor Pool.

Il bizzarro venditore d’auto, da parte sua, si è difeso dagli attacchi sostenendo che “la risposta delle persone è stata estremamente positiva. C’è chi mi ha accusato di odiare certi orientamenti sessuali, ma io credo solamente che a prescindere da sesso, politica, religione e razza, ognuno di noi ha il diritto di difendersi. E avere un arma che sai come utilizzare responsabilmente ti mette sullo stesso livello di chiunque voglia attaccare te e i tuoi cari”.

Nonostante gli avvenimenti di Orlando, però, Hagan non ha la benché minima intenzione di terminare la promozione. Anzi, assicura che continuerà fino al 31 di agosto, senza escludere di sostituire l’arma in regalo con una pistola o un fucile a pompa. E la legge del marketing, bellezza.