Fotografi scovano una Ferrari, una Lamborghini e una MG abbandonate

Il fotografo ed esploratore urbano Leiv Fink, ha scovato una Ferrari ed una MG abbandonate, trovate ed immortalate in un diverso stato di ‘decomposizione’, lasciando immaginare che le due automobili siano state lasciate al loro destino in due periodi diversi. Decisamente più lontano quello della ‘Rossa’ che appare ormai poco più di un rottame. Non è rimasto granché infatti della carrozzeria, così come le ruote non sembrano più far parte dell’abitacolo della vettura. In condizioni decisamente migliori invece la MG che vediamo con il cofano anteriore alzato ed uno stato della carrozzeria che permette di individuarne la linea in maniera soddisfacente, così come il marchio che appare ancora in bella vista.

Le fotografie in questione dovrebbero essere state scattate durante il 2015, molto probabilmente in Belgio ma non abbiamo notizie certe riguardo la provenienza o altro. Diversa la foto di Nylon che ha immortalato una Lamborghini Diablo abbandonata in aperta campagna con delle capre al pascolo intorno. Una foto che fa un effetto decisamente diverso rispetto alle precedenti. La Ferrari e la MG infatti si trovano all’interno di un capannone, un posto che può essere considerato adatto all’abbandono di un’automobile, mentre la Lamborghini è in mezzo ad un prato. La Lamborghini d’epoca ha un valore altissimo dal punto di vista economico con la Diablo che si attesta sicuramente sopra i 200.000 euro.

Delle foto quanto meno inusuali se si pensa che si tratta di automobili dal valore inestimabile. I complimenti vanno fatti a questi appassionati del loro mestiere Leiv e Nylon che sono riusciti a scovare quelli che possono essere considerati dei veri e propri reperti nel mondo dei motori con la viva curiosità degli appassionati che vorrebbero conoscere la storia di quelle auto e del perché abbiano fatto tale fine.

 

Lamborghini abbandonata
Lamborghini abbandonata (image by Flickr.com)