Ford EcoSport: interesse sempre maggiore per il SUV compatto

Successo sempre maggiore per i SUV di casa Ford, in particolare proprio per la Ford EcoSport, il SUV compatto che, dopo il restyling recente, piace sempre più ed è maggiormente cercato rispetto a qualche anno fa negli autosaloni e nel Web. Nel primo trimestre del 2016 il veicolo ha registrato un +50% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

La Nuova EcoSport è un veicolo che possiamo definire ‘smart’, intelligente. Funzionale e dotata della potenza che stupisce, insieme ad un’efficienza sorprendente, EcoSport è il SUV compatto e moderno di Ford.

La Ford EcoSport è stata rafforzata con diverse novità, migliorando dinamiche di guida e attrezzature, conquistando così una maggiore comodità ed efficienza. L’Ecosport è ora ordinabile senza una ruota di scorta montata posteriormente, a differenza di come avveniva per la versione precedente.

Tra la ricca offerta di automobili della casa americana, la EcoSport nasce ancora più ricca di tecnologie. L’auto è dotata del sistema SYNC con AppLink®, che consente di accedere alle App dello smartphone, e risulta diversa dal solito SUV: con EcoSport abbiamo di fronte un vero e proprio Smart Utility Vehicle.

Dallo stile decisamente moderno, anche aggressivo, EcoSport mostra linee dotate di vigore e allo stesso tempo dinamiche. Il design risulta compatto, con personalità. La Nuova EcoSport possiede un frontale grintoso, fiancate abbastanza consistenti in altezza e degli accattivanti cerchi in lega, che possono giungere fino a 17 pollici di diametro.

Il tetto e i retrovisori esterni sono verniciati di nero, il che rende piacevolmente più aggressivo il veicolo, soprattutto con i vetri posteriori oscurati, dal look molto grintoso. Il sistema Sony Navigation System con SYNC e la telecamera posteriore, rendono il viaggio ben più confortevole e piacevole.

Rumore e vibrazioni derivanti dal piano stradale sono stati ridotti, mentre l’interno diventa un ambiente più raffinato, con viaggi più silenziosi e confortevoli. Il motore è stato rivisto, offrendo così più coppia a bassa velocità e una migliore guidabilità.

La gamma motorizzazioni è costituita da due unità a benzina ed una a gasolio: per la gamma benzina il 1.0 EcoBoost, disponibile nelle potenze di 125 e 140 cavalli, e l’altra unità a benzina, il 1.5 Ti-VCT da 111 cavalli di potenza. A gasolio abbiamo un 1.5 TDCi da 95 cavalli.

Il motore benzina EcoBoost 1.0 125CV da 1 litro a 3 cilindri sviluppa la potenza, pur nelle sue contenute dimensioni, di un motore ben più grande: caratteristica che ha permesso al propulsore sviluppato da Ford di vincere il premio internazionale Motore dell’Anno per quattro anni consecutivi, un risultato senza precedenti (2012-2013-2014-2015).

Un aspetto che Ford vuole evidenziare bene nella sua comunicazione è la particolare visuale del modello: la Ford EcoSport permette di superare più agevolmente ingorghi, parcheggi in spazi stretti, strade di larghezza minima”. Per merito di un design ben progettato, l’auto è in grado di affrontare tutto questo con estrema agilità. Grande manovrabilità, accompagnata anche da visibilità potenziata: la guida rialzata permette al conducente e ai passeggeri una visuale perfetta della strada.

Molto valida come proposta di un SUV non troppo grande, la EcoSport si propone come una autovettura di successo per la tipologia di veicolo, non solo per i clienti appassionati di auto Ford.

ford ecosport