Valentino Rossi invita Verstappen ad Assen: “Contentissimo se viene”

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Il talento di quello che è ormai considerato il “baby fenomeno” della Red Bull nel mondo della Formula Uno, al secolo Max Verstappen, non è sfuggito all’attenzione di Valentino Rossi. Anzi, il Dottore ha speso parole importanti nei confronti del pilota-rivelazione del Gran Premio di Barcellona al Montmelò. E ha lasciato intravedere la possibilità che i due si incontrino al GP d’Olanda di Assen, in programma il prossimo 26 giugno.

Al netto delle differenze di età (il Campione di Tavullia potrebbe quasi essere il padre di Max) e di carattere, ad accomunare entrambi è innanzitutto il fatto di aver infiammato nelle ultime settimane il pubblico delle rispettive categorie, la MotoGP e la Formula 1, e di affrontare le corse con la stessa fame di successi.

Nel fine settimana di gara di Barcellona della MotoGP, dunque, la stampa ha rivolto una domanda al nove volte campione del mondo delle due ruote riguardo l’impressionante vittoria dell’olandese proprio sulla pista catalana, e il Valentino Nazionale non ha certo nascosto la sua ammirazione per il diciottenne che sta stupendo il mondo delle monoposto da poco più di un anno a questa parte.

“Io seguo sempre la F.1, per me è normale e molti parlano di Verstappen perché è un pilota seguito con attenzione sin dai tempi dei go-kart con o senza marce, in cui ha vinto parecchi titoli e si è mostrato sin da subito davvero molto forte”, ha spiegato Valentino. “E’ incredibile tutto quello che ha fatto perché è giovanissimo. E’ incredibilmente veloce e quello che ha fatto a Barcellona in gara è stato fantastico. Ha guidato come un pilota navigato alla sua prima gara con la Red Bull. Certo, ha avuto un pizzico di fortuna con l’incidente tra le due Mercedes di Hamilton e Rosberg, ma è davvero molto veloce”.

Tanto è bastato a infondere nel Pesarese la speranza di incontrare Verstappen sul circuito che ospiterà il Gran Premio d’Olanda 2016 della MotoGP: “Se non ho capito male, potrei vederlo ad Assen. Se venisse sarei davvero molto contento”, ha dichiarato Valentino in conferenza stampa. Fossimo in lui non ce lo faremmo ripetere due volte…