La targa ‘1’ venduta a 4,3 milioni di euro

photo Twitter
photo Twitter

La celebre targa numero ‘1’ è stata battuta all’asta per una cifra record di 4,3 milioni di euro nell’emirato di Sharja. Ad aggiudicarsela un business man di origine araba che l’ha subito montata sulla sua lussuosa Pagani Huayra.

Siete dei ricchi magnati con la passione delle quattro ruote? Il vostro sogno si sposterebbe certamente su una Ferrari, una Lamborghini o una supercar di lusso da inserire nella vostra collezione privata. Ma c’è chi è andato ben oltre ed ha speso ben 4,3 milioni di euro per l’esclusiva targa numero ‘1’. A strappare l’assegno ultramilionario è stato l’uomo d’affari Arif Ahmed al-Zarouni che ha speso una cifra 18 volte superiore alla stima iniziale dell’asta.

Nel corso della medesima asta sono state vendute altre targhe esclusive come la numero ‘333, la ‘777’, la ’12’, la ’50’, la ‘1000’, la ‘99999’ per un valore complessivo pari a 12 milioni di euro. Altro che supercar, qui si pensa al numero di immatricolazione ancor prima che al gioiello sulle quattro ruote da sfoderare per le strade di Abu Dhabi e del mondo. “Ho partecipato all’asta solo per vincere la numero 1. Il mio scopo è sempre stato essere il numero 1, non mi interessano gli altri numeri”, ha spiegato l’uomo d’affari di origine araba che ora viaggia sulla sua Huayra altrettanto milionaria da 2,5 milioni di euro. Quando si muove lui si spostano circa 7 milioni di euro su strada…