Valentino Rossi: “Curva 9 modificata per convenienza altrui”

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Valentino Rossi all’ultimo è riuscito a conquistare la seconda fila della griglia di partenza del Gran Premio di Catalogna che scatta domani pomeriggio sul circuito di Montmelò. Per il nove volte campione del mondo un quinto posto in Qualifica che non risulta un cattivo piazzamento per come si erano messe le cose.

La Yamaha è in difficoltà nell’ultima parte della pista, quella in cui ci sono state delle modifiche alle curve 9 e 12 dopo il tragico incidente che ieri ha portato alla morte di Luis Salom nelle prove libere della classe Moto2. In quel punto il Dottore perde molto e ha tempo fino al warm-up per trovare insieme al suo team una soluzione per recuperare il gap e poter essere competitivo in gara, lottando almeno per il podio.

 

GP Catalunya, Qualifiche: parla Valentino Rossi

Valentino Rossi al termine della giornata odierna è stato interpellato dai microfoni di Sky Sport per commentare quanto avvenuto e si è soffermato in particolare sulle modifiche avvenute in due curve del tracciato, decise dopo un meeting tra la Direzione Gara e alcuni piloti: “Io sapevo che c’era la riunione, però avevo da fare e non sono potuto andare, quello che decidono loro va bene. Penso che Salom abbia avuto un problema tecnico, perché non è stata una caduta normale. Se succede un problema tecnico alla moto ci sono tanti punti pericolosi. Comunque la curva 12 dove è caduto Salom è abbastanza pericolosa anche in caso di caduta normale“.

Il numero 46 della Yamaha non ha mancato di criticare la decisione di andare a cambiare il layout non solo della curva fatale a Luis Salom, ma anche quello della 9: “Non comprendo perché hanno modificato anche la curva 9, chi lo ha fatto lo ha fatto perché era meglio per la sua moto e non per una questione di sicurezza. Perché è stata modificata se non è successo niente?!“.

Infine Valentino Rossi ha spiegato come le modifiche sono state decisive per la sua prestazione e quella della moto: “Prima la moto andava benissimo, poi oggi abbiamo faticato. Abbiamo avuto dei problemi e non so come faremo domani”.