Blue Air: se vesti da “divinità” voli gratis ad Atene

(foto Facebook / Blue Air)
(foto Facebook / Blue Air)

Un viaggio (gratis) ad Atene val bene un travestimento. E chi vive a Torino (ma non solo) farebbe bene ad approfittarne. La compagnia aerea Blue Air, infatti, inaugurerà sabato 4 giugno il nuovo volo diretto Torino – Atene, collegando il capoluogo piemontese con la capitale greca. E per celebrare l’avvio della nuova rotta ha deciso di offrire la possibilità, a coloro che si presenteranno sabato alle ore 11 presso la biglietteria dell’Aeroporto torinese di Caselle vestiti da divinità greche, di partire immediatamente per Atene sul volo inaugurale al solo costo delle tasse aeroportuali (e prenotare alle stesse condizioni anche il viaggio di ritorno), con una spesa di appena 25.38 EUR a tratta (59.96 EUR / andata e ritorno).

Il volo Torino – Atene avrà due frequenze settimanali, il martedì e il sabato, con partenza da Torino alle 13,30 e arrivo a Atene alle 17,10, e ritorno con partenza dalla capitale greca alle 18 e arrivo a Torino alle 19,40. La promozione “divina” è riservata ai primi 50 partecipanti, che potranno prenotare alle stesse condizioni anche il volo di ritorno.

Come detto, per approfittare della promozione basta travestirsi da Zeus, da Atena, Minerva o qualsiasi altra divinità dell’Olimpo. Gli interessati non perdano tempo: tutte le informazioni sono disponibili sul profilo Facebook di Blue Air.

Oggi, giovedì 2 giugno, è stato inoltre inaugurato il volo per Minorca e ritornerà il collegamento con Ibiza (ogni giovedì e domenica), mentre sabato 4 giugno verrà avviato anche il collegamento con Palma di Maiorca, operato ogni martedì e sabato.

Con tre aeromobili in base presso l’Aeroporto di Torino, Blue Air offre collegamenti verso le destinazioni italiane di Roma, Alghero, Bari, Catania, Lamezia Terme e Pescara. Completano il network i voli diretti low cost per Atene, Berlino, Londra (Luton), Madrid, Bucarest e Bacau, oltre ai voli per le destinazioni estive di Ibiza, Minorca e Palma di Maiorca.