Opel Zafira
Opel Zafira (image by autopista.es)

Nasce la nuova Opel Zafira, restyling del modello già esistente del modello della casa tedesca. La nuova auto sarà presentata in occasione del Salone di Parigi il prossimo ottobre e sarà messa poi sul commercio immediatamente dopo. La vettura è stata ultimata ed il colosso tedesco ha messo sul web le prime immagini. Dal punto di vista estetico riusciamo a notare che le maggiori novità riguardano soprattutto la parte anteriore anche se con ogni probabilità le news più interessanti arrivano dalla nuova dotazione di sistemi elettrici dei quali l’auto può vantarsi che portano a notevoli migliorie per quello che riguarda la guida.

Tornando al cambiamento dell’aspetto esteriore notiamo subito che i gruppi ottici sono diversi così come la calandra calandra che ha una griglia profondamente rinnovata. Al primo impatto infatti notiamo subito che fari e griglia formano di fatto un corpo unico che danno sia un assetto più dinamico sia creano la sensazione di una vettura più larga. Nuovo design anche per i paraurti che non presentano più elementi verticali.

Ancora non ci sono novità per quanto riguarda la gamma dei motori da poter scegliere, mentre sono molte le novità dal punto di vista tecnologico. Per quanto riguarda la guida assistita troviamo il Traffic Sign Assistant che avvisa dei segnali stradali incontrati, il Following Distance Indication, utile per quanto riguarda la distanza di sicurezza, Forward Collision Alert che avvisa quando l’auto che ci precede rallenta troppo velocemente. Presenti anche il Lane Departure Warning e l’Adaptive Cruise Control. L’interno dell’abitacolo conferma quello della versione attualmente in commercio, da 5 o 7 posti, comodi per i lunghi viaggi grazie alla flessibilità dei sedili.

Altri passi in avanti dal punto di vista tecnologico li troviamo grazie alla presenza dell’Opel IntelliLink di ultima generazione con Apple CarPlay e Android Auto e il sistema Opel OnStar che permetterà a tutti i passeggeri di avere un’ottima connettività all’interno dell’abitacolo.