Randy Mamola: “Rossi-Vinales, amicizia a scadenza”

Maverick Vinales Valentino Rossi
Maverick Vinales e Valentino Rossi (©Getty Images)

Nel 2017 Maverick Vinales e Valentino Rossi saranno compagni di squadra in Yamaha e sono in molti ad essere curiosi di vedere come si evolveranno i rapporti tra i due. Attualmente, correndo in team diversi, sembrano andare molto d’accordo e pertanto la casa di Iwata è molto ottimista in merito al clima che ci sarà nel box.

Però si sa che, quando si dispone di due piloti molto ambiziosi e desiderosi entrambi di vincere, possono crearsi delle tensioni. Soprattutto se in pista dovessero essere duelli accesi, c’è la possibilità che le relazioni tra i rider possano deteriorarsi. Ovviamente la Yamaha spera di scongiurare brutte situazioni e di poter vivere un’atmosfera serena nei prossimi anni, evitando brutte situazioni come quelle venutesi a creare di recente.

Randy Mamola sul rapporto Rossi-Vinales

Randy Mamola, ex pilota di motociclismo, a MotorSport ha commentato la situazione attuale tra Valentino Rossi e Maverick Vinales in riferimento al fatto che sinora hanno collaborato parecchio in prova e in qualifica sfruttando l’uno la scia dell’altro. Un atteggiamento che a qualcuno non è piaciuto nel paddock e non solo. Il 57enne americano si esprime così: “Ci sono due cose da tenere a mente d’ora in poi. La prima saremo in grado di vederla sabato a Barcellona, dove Valentino e Maverick avranno la possibilità di ripetere questa strategia in qualifica, per convincere anche quelli che fino ad ora hanno creduto che fosse una coincidenza. E in secondo luogo, sarà anche interessante vedere in che cosa si trasformerà questo rapporto amichevole quando arriverà novembre ed i due divideranno il box”.

Infatti Randy Mamola è convinto di una cosa: “Se Vinales è forte come credo che sia, quell’amicizia potrebbe avere una data di scadenza di sei mesi”. Lui crede che lo spagnolo possa mettere in enorme difficoltà il nove volte campione del mondo e risultare un compagno di squadra ostico e complicato da battere in pista.