Nurburgring Award: premio alla carriera per Michael Schumacher

Michael Schumacher
Michael Schumacher (©Getty Images)

Un premio per sostenere Michael Schumacher nella battaglia più difficile della sua vita: quella per la riabilitazione in seguito al drammatico incidente sugli sci del 2013. Il riconoscimento alla carriera dell’indimenticabile campione tedesco della Formula 1 sarà consegnato domani dal circuito del Nurburgring, sul quale Schumi vinse per ben cinque volte.

La prima edizione del Nurburgring Award è stata organizzata dai proprietari del tracciato tedesco per premiare i “grandi” che hanno fatto la storia dell’automobilismo sportivo. Quale nome migliore del grande Schumacher, dunque, per cominciare questa serie? “Nessuno lo merita più di lui – ha commentato l’ex responsabile delle attività sportive della Mercedes Norbert Haug – . Questo premio alla carriera gli darà una grande forza mentre prosegue sulla via della riabilitazione”. A ritirarlo sarà la sua storica portavoce e manager Sabine Kehm, visto che il diretto interessato è bloccato nella sua villa di Gland, in Svizzera, ormai adibita a clinica privata.

 

Tutti in campo per Schumacher

La stessa Kehm si è espressa anche riguardo alla partita di beneficenza che si giocherà sempre in onore di Michael Schumacher il prossimo luglio a Hockenheim, pochi giorni prima del Gran Premio di Germania (la data è ancora da definire): “Per molti anni, Michael è stato l’iniziatore e la figura unificante delle partite di calcio benefiche come questa – ha spiegato – . Siamo felici che insieme a Dirk [Nowitzki] potremo offrire questo vero spettacolo ai tifosi, che intendiamo ringraziare per il loro sostegno”.

La speranza è quella di un futuro ritorno “in campo” anche per il grande Schumi. Le ultime dichiarazioni dell’ex presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo sembrano infondere un certo ottimismo in questo senso: “Sono stato molto contento di sentire che sta reagendo – ha dichiarato al quotidiano inglese Daily Express, senza però fornire ulteriori dettagli – . Sono sicuro che grazie alla sua determinazione, che sarà cruciale, riuscirà ad uscire da questa situazione molto, molto difficile”. E’ quel che ci auguriamo anche noi di Tuttomotoriweb.