MotoGP, Valentino Rossi: “Lorenzo è veloce, sarà dura”

Valentino Rossi (© Getty Images)
Valentino Rossi (© Getty Images)

Valentino Rossi ha chiuso il venerdì di prove libere sulla pista del Mugello con il sesto tempo di giornata. Il day 1 ha visto i big della classe regina girare solo nella sessione pomeridiana, visto che al mattino la pista era ancora umida. Ma il Dottore non se ne è stato certo rintanato nei box; al contrario, ha approfittato della circostanza per lavorare sulla partenza, effettuando delle prove di start.

“Visto che il nuovo software ci crea qualche problema nelle partenza, abbiamo cercato di non perdere tempo e provare delle partenze con cose diverse e direi che è andata abbastanza bene” spiega Valentino a fine giornata ai microfoni di SkyMotoGP. “Ma ci vorrebbe un altro turno”, ha subito aggiunto il Pesarese, ammettendo che “quello che ci è mancato stamattina perché non siamo bilanciati e nella seconda parte del tracciato vado piuttosto piano, soprattutto nel T4 e quindi dobbiamo lavorare per mettere a posto la moto e perdere meno nelle ultime curve”.

Il fuoriclasse della Movistar Yamaha ha poi spiegato che “non siamo molto lontani, sono a meno di due decimi rispetto a Lorenzo. Siamo tutti molto vicini”. “Certo – ha concluso – Iannone è stato molto veloce e Jorge anche, sarà dura ma come primo turno non è male”.

Sempre oggi è arrivata la notizia che i ragazzi del Fan Club di Valentino Rossi il prossimo 23 maggio saranno premiati all’Italian Sports Awards come “Miglior Fan Club”. L’Italian Sport Awards, giunta alla sesta edizione, è concepito con l’intento di omaggiare gli sportivi italiani che si sono contraddistinti durante l’anno e di premiare chi ha portato in alto il nome dell’Italia nelle varie discipline sportive. L’edizione 2016 si svolgerà in tre giornate, ma per i tifosi del Dottore il giorno più importante sarà appunto il 23, quando al Teatro Comunale di Fiuggi riceveranno l’ambito riconoscimento nella sezione “Sport Marketing Awards”.