Rosberg-Ferrari? Mercedes pensa ad Alonso con Hamilton

Fernando Alonso Lewis Hamilton
Fernando Alonso e Lewis Hamilton (©Getty Images)

Siamo solamente all’inizio del campionato di Formula1 2016, ma Mercedes e Ferrari stanno pensando già al 2017 per quanto riguarda la composizione della loro coppia di piloti. Sebastian Vettel e Lewis Hamilton sono blindati da dei contratti che ne escludono l’addio, ma i loro rispettivi compagni sono in scadenza e dunque ciò alimenta voci di mercato.

Il nome attorno al quale ruota tutto sembra essere quello di Nico Rosberg, il quale è felice di correre con una Mercedes vincente e allo stesso tempo può essere stuzzicato dall’ipotesi di trasferirsi a Maranello. Sembra che la Ferrari abbia già avviato dei contatti per sondare questa possibilità. Non ci sono conferme ufficiali, però è un’indiscrezione verosimile.

Maurizio Arrivabene ha dichiarato che il futuro di Kimi Raikkonen è nelle mani dello stesso pilota, che al momento in classifica è meglio piazzato rispetto a Sebastian Vettel. Però i vertici del Cavallino Rampante meditano un cambiamento nel team per l’anno prossimo. Ovviamente dipenderà tutto dai risultati. Se il finlandese dovesse sorprendere, le sue chance di rimanere aumenterebbero.

Mercedes, ipotesi Alonso per sostituire Rosberg

Dalla Spagna il quotidiano AS rivela che, in caso di passaggio di Nico Rosberg in Ferrari, si aprirebbero in Mercedes le porte per l’arrivo di Fernando Alonso. L’asturiano non ha mai fatto mistero di ambire a correre con la monoposto migliore, dunque quella tedesca, per poter vincere e non fare solamente da spettatore. Attualmente in McLaren non è felice, al di là delle dichiarazioni di facciata, e pertanto sicuramente fa il tifo per un approdo del figlio d’arte in rosso.

Toto Wolff, direttore esecutivo della scuderia di Stoccarda, poco tempo fa non ha affatto escluso questa ipotesi: “Se Rosberg non vuole rinnovare, allora prenderemo in considerazione altre opzioni, come Fernando. La sua età non è un problema, se mantiene la velocità e la motivazione. La nostra priorità è Nico, ma Alonso è uno dei migliori in assoluto, mi piace il suo carattere”. Dunque Fernando Alonso è in cima alla lista degli eventuali sostituti di Nico Rosberg.

Se queste operazioni si concretizzassero, in Mercedes di avrebbe la coppia che nel 2007 fece fatica a convivere. L’asturiano e Lewis Hamilton persero un titolo, a favore di Kimi Raikkonen, soprattutto a causa della loro esasperata rivalità. Oggi i rapporti tra loro sono cambiati e dunque lavorare insieme sarebbe diverso. Anche se poi in pista, i duelli non mancherebbero e potrebbero nascere nuove tensioni.

Fernando Alonso compirà 35 anni a fine luglio e non avrà probabilmente ancora molte chance di vincere quel titolo ottenuto due volte in Renault e solo sfiorato in Ferrari. Con la McLaren al momento sembra utopia che possa raggiungere l’obiettivo, invece in Mercedes le chance salirebbero drasticamente.