Sebastian Vettel: “Test ok. Rosberg-Ferrari? Chiedete ad Arrivabene”

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (©Getty Images)

Sebastian Vettel ha concluso in prima posizione la prima giornata di test sul circuito di Montmelò, vicino Barcellona, dove si è svolto il Gran Premio di Spagna nell’ultimo week-end. Il tedesco è arrivato terzo in gara ma, visto il ritiro della Mercedes in partenza, si sarebbe aspettato di poter vincere. Invece  è stata la Red Bull con Max Verstappen ad avere la meglio.

Il quattro volte campione del mondo è comunque fiducioso per il futuro. Il prossimo gp sarà a Monaco, pista particolare in cui è sempre difficilissimo sorpassare e dove conta moltissimo fare bene in qualifica per partire davanti ed evitare difficili rimonte.

Intanto al termine della giornata odierna Sebastian Vettel ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Credo sia una buona opportunità quella di provare ancora su questa pista e più meno nelle stesse condizioni dell’ultimo week-end, in cui non è un segreto che abbiamo avuto dei problemi. Abbiamo provato diverse cose nel test. Monaco è stata una pista dove siamo stati competitivi l’anno scorso. Quest’anno la macchina è cresciuta in tante aree, anche quelle più critiche, quindi penso che sia migliore e potremo fare bene. Flirt Rosberg-Ferrari? L’importante è che non flirti con me (ride ndr), però bisogna chiedere a Maurizio Arrivabene”.

Nelle ultime ore si è parlato di possibili contatti tra la Ferrari e Nico Rosberg per il 2017, quando Kimi Raikkonen potrebbe essere lontano da Maranello visto che il contratto scade al termine di quest’anno. Il pilota tedesco vive una situazione molto tesa nel box Mercedes con Lewis Hamilton, soprattutto dopo il recente incidente tra i due proprio nel GP di Spagna al Montmelò. Non è escluso che il figlio d’arte possa andarsene per provare una nuova esperienza in rosso al fianco di Sebastian Vettel.