Patente digitale, Italia vicina alla Card europea

Patente digitale, le novità
© Getty Images

L’Italia è molto avanti riguardo all’acquisizione della patente digitale per tutti i guidatori del nostro Paese. Ancora nulla a che vedere con la possibilità di visualizzare il permesso di guida tramite App dello smartphone che è sempre più vicina in Inghilterra, ma anche nella nostra penisola il processo che porterà alla scomparsa dell’attuale documento in vigore è a buon punto.

Già oggi non c’è bisogno di attaccare nessuna targhetta al momento del rinnovo ma si riceve al proprio domicilio una nuova carta di credito-permesso di guida. Tra l’altro non c’è più bisogno di recarsi in un’autoscuola o alla motorizzazione dato che i medici prendono i dati del richiedente tramite il sito ‘il Portale dell’Automobilista’, accedendo al sistema informatico del Dipartimento per i trasporti inserendo le credenziali ed il pin. Il sistema rilascia una ricevuta che permette alla persona di continuare a guidare in attesa del nuovo documento, previsto entro una settimana.

Patente digitale, verso la Card europea

La ricevuta che arriva al momento della richiesta del rinnovo sostituisce in tutto e per tutto la patente ma solamente per i 60 giorni successivi. Il costo è di 25 euro più 6,80 della spedizione e quelli della visita medica. Secondo le stime del Ministero dei Trasporti, si arriverà nel 2024 ad avere un ricambio totale delle patenti al momento attive nel nostro Paese per arrivare ad avere tutti la nuova Card prevista dalle normative europee.

Molto simile all’attuale documento in vigore, questa Card è però sviluppata attraverso metodi laser e anti falsificazione. Passi in avanti sulla sicurezza e sui controlli che faranno felici tutti i guidatori italiani ed europei anche se in Inghilterra sta riscuotendo molto successo la decisione di poter esibire la propria patente tramite il proprio smartphone, con il documento da conservare nell’app Wallett del proprio cellulare. Un’iniziativa che stanno cercando di seguire anche in Australia.