MotoGP, Marc Marquez: “Obiettivo podio, Lorenzo un passo avanti”

Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

Marc Marquez è il primo dei ‘normali’ a Le Mans. Il pilota della Honda nelle Qualifiche del Gran Premio di Francia si è classificato in seconda posizione,  staccato di oltre 4 decimi da un imprendibile Jorge Lorenzo. Per il fenomeno di Cervera il migliore risultato possibile, considerando che il connazionale sembra averne più di tutti e domani si candida a vincere la gara da dominatore.

Per il due volte campione del mondo MotoGP c’è ancora il warm-up di domattina per provare a risolvere alcuni problemi e avvicinarsi al rivale della Yamaha. Colmare completamente il gap è difficile, però migliorare sarebbe lo stesso utile per essere avvantaggiato rispetto a chi domani parte dietro e ha voglia di salire sul podio.

Marc Marquez punta al podio

Al termine della giornata odierna Marc Marquez si è concesso ai microfoni di Sky Sport per commentare il turno di qualifiche affrontano e spiegare quelli che sono i valori in pista a Le Mans: “La verità è che mi piacerebbe essere più vicino pur essendo al secondo posto, ma qui Jorge è molto molto forte. In FP4 con gomma usata ha fatto due giri con mezzo secondo più veloce di noi. Poi ci siamo io, Vale, le due Ducati che più o meno siamo vicini. Domani proveremo a lavorare bene per fare una bella gara, però Jorge è un passo avanti”.

Jorge Lorenzo assoluto favorito per il Gran Premio di Francia, è molto onesto nell’ammetterlo il pilota della Honda, esponendo dichiaratamente quello che sarà il suo obiettivo: “Credo che domani sarà lui a fare il ritmo in gara e dietro siamo un gruppo interessante, ce la giocheremo. L’obiettivo è quello di finire almeno sul podio, sarebbe fantastico. Però spero di poter stare più vicino possibile a Lorenzo”. Essendo leader della classifica mondiale MotoGP con 17 punti sul maiorchino, punta a limitare i danni.