Ferrari 308 GTE: motore elettrico e cambio Porsche (VIDEO)

photo by Electric GT
photo by Electric GT
Una Ferrari scampata ad un incendio è stata trasformata in una supercar elettrica, ma l’elemento ancor più inedito è il cambio Porsche. Ecco l’idea bizzarra realizzata dall’azienda americana Electric GT specializzata nella conversione elettrica di auto storiche.

Tutto comincia da una Ferrari 308 GTS del 1978 il cui vano motore stava per prendere fuoco. I meccanico di Electric GT hanno quindi smontato il possente motore V8 da 2,9 litri per installare un propulsore elettrico da 415 CV e 450 Nm di coppia massima. Vista la coppia motrice di tutto rispetto i tecnici americani hanno pensato di optare per un cambio a cinque rapporti prelevato da un Porsche G5, pensato anche per preservare l’esperienza di guida emozionante che ci si aspetta da una Rossa di Maranello.

Non si conoscono le prestazioni ufficiali di questa inedita Ferrari 308 GTE ma possiamo immaginare una velocità massima di tutto rispetto e un pacco batterie da 30 kWh che garantisce un’autonomia di circa 160 km, anche se da Electric GT fanno sapere che presto aggiorneranno il motore elettrico per conferirgli il doppio delle capacità. Potremo vedere in azione questa one-off Ferrari 308 GTE il 22 maggio a Monterey, presso il Mazda Raceway di Laguna Seca.