Marc Marquez nel mirino della Yamaha: “Offerti 12 milioni”

Marc Marquez (© Getty Images)
Marc Marquez (© Getty Images)

L’incognita del rinnovo del contratto che lega Marc Marquez al team Honda della MotoGP sta diventano un nuovo hot topic nel mondo delle due ruote. Il vice-presidente esecutivo della HRC Shuhei Nakamoto, 59 anni e prossimo alla pensione,  ne ha fatto secondo voci di scuderia una vera e propria “missione”. Ma il fatto che lo spagnolo continui a temporeggiare desta nuovi sospetti, con buona pace delle rassicurazioni di Livio Suppo.

Non c’è dubbio che il passaggio di Jorge Lorenzo alla Ducati abbia giocato contro il due volte campione del mondo della MotoGP, che in questo momento ha meno potere per provare ad imporre le sue condizioni al team nipponico. Durante il pre-campionato, infatti, la Honda era parsa in grande difficoltà e nel paddock tutti sapevano bene che il Fenomeno di Cervera stava facendo una gran differenza. Inoltre, la stessa Ducati aveva detto pubblicamente di aver parlato con lui di una possibile trattativa.

 

Marquez tra due fuochi

In vista della quinta gara della stagione, in programma proprio questo fine settimana, Marc Marquez sembra destinato a venire a patti con la Casa alata… come già in occasione del suo primo rinnovo, nel 2014, il più giovane campione del mondo della storia dovrà accontentarsi di una cifra inferiore rispetto a quella a cui poteva aspirare.

Il pilota catalano sa bene che la Honda ha il proverbiale coltello dalla parte del manico nelle trattative, non avendo iniziato a trattare fino al weekend di Austin. Attualmente Marquez guadagna circa 7 milioni di euro, dunque molto meno rispetto ai 12 milioni di euro che il rivale maiorchino andrà a prendere da Borgo Panigale. Secondo fonti ben informate, la trattativa sarebbe rimasta bloccata fino a quando Marc non ha deciso di abbassare le sue pretese.

Nelle ultime ore, però, sono trapelate anche alcune indiscrezioni che, se confermate, costituirebbero una vera e propria notizia “bomba”. La Yamaha – secondo il sito Sportyou – vorrebbe al fianco di Valentino Rossi proprio Marc Marquez a partire dalla prossima stagione e a tal fine avrebbe messo sul piatto circa 12 milioni di euro. Questa mossa della Casa dei Tre Diapason – come detto tutta da verificare – potrebbe complicare la partita in casa Honda. A questo punto non resta che attendere un chiarimento ufficiale che metta un punto fermo all’intera vicenda.