Gran Premio Italia del Mugello, più biglietti: tribune allargate

Gp Mugello
Gp Italia del Mugello © Getty Images

Come ogni anno cresce l’attesa per il Gran Premio d’Italia del Mugello e lo si nota dal fatto che si va verso il tutto esaurito con grandi richieste di biglietti per assistere alle prove di Moto 3, Moto 2 ma soprattutto di MotoGP. Il prossimo 22 maggio andranno di scena le gare e gli organizzatori hanno deciso di ampliare i posti sulle tribune per cercare di soddisfare l’enorme richiesta di tagliandi che sta pervenendo negli ultimi giorni. Si va infatti, stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, verso un ampliamento di circa 5000 posti rispetto a quelli che erano disponibili per le gare del 2015. Vicino alla Tribuna Centrale infatti troveremo la Tribuna Bronze 2, mentre sono stati aumentati i posti per la Poggio Secco, Tribuna 58 e Materassi. Posti in più anche per la Tribuna Correntaio. I nuovi tagliandi messi a disposizione sono già acquistabili dagli appassionati nelle ricevitorie Ticketone.it.

Motomondiale, attesa febbrile per il Mugello

Un aumento di biglietti doveroso vista la febbre che sta crescendo per un evento che tutti gli appassionati delle due ruote non vogliono perdersi. Un mondiale, parlando di MotoGP, che si preannuncia sempre più combattuto e che al momento vede in testa Marc Marquez con 82 punti seguito da Jorge Lorenzo con 65 e Valentino Rossi, reduce dalla vittoria nell’ultima prova con 58 punti. Dopo la vittoria del ‘Dottore’ nel Gran Premio di Valencia, sarà curioso vedere quella che sarà l’accoglienza riservata ai due piloti spagnoli per la corsa nel nostro Paese dopo le infinite polemiche che hanno accompagnato il finale della scorsa stagione che ha visto Lorenzo, compagno di scuderia di Rossi, trionfare proprio nell’ultima prova. Prima di sbarcare in Italia il Motomondiale farà tappa domenica prossima a Le Mans, una gara che potrebbe essere condizionata anche dal tempo che per il weekend viene preannunciato come variabile.