Enea Bastianini operato, GP di Francia a rischio

Enea Bastianini
Enea Bastianini (©Getty Images)
Enea Bastianini, pilota del team Gresini Racing, si è sottoposto a intervento chirurgico dopo un infortunio al polso destro durante un allenamento e adesso potrebbe saltare il GP di Francia in programma tra una settimana. Il 18enne pilota riminese ha collezionato 29 punti nelle prime 4 gare del Motomondiale 2016 e questo imprevisto potrebbe complicare i sogni di titolo iridato.

Bastianini dopo la caduta in moto si è subito consultato con il dottor Michele Zasa della Clinica Mobile ed è stata decisa l’operazione chirurgica all’Ospedale di Rimini. L’intervento è stato eseguito dallo specialista Giannicola Lucidi e nella frattura è stata inserita una placca. Solo nei prossimi giorni sapremo se il giovane pilota riuscirà ad essere in pista a Le Mans l’8 maggio. L’intervento è perfettamente riuscito e dal suo staff assicurano: “La Bestia ritornerà più forte di prima. Vi ringraziamo a nome di Enea per tutto il vostro supporto e i vostri auguri di pronta guarigione! Siete stati davvero in molti”.

Il dottor Claudio Marcello Costa dal suo profilo Facebook gli manda un affettuoso e caloroso saluto: “Enea Bastianini si è ferito il polso destro. Buoni chirurghi lo hanno operato e ingessato. Il polso destro, anima dell’acceleratore e dominio sul freno. Adesso il suo cuore dovrà trasformare la ferita in un dono e porgere questa magia a chi lo ama e a tutti quelli che seguono le gare. Enea, ti voglio vedere a Le Mans e inebriarmi quando scalerai la montagna incantata degli eroi, sulla cui vetta l’impossibile diventa possibile. Vai, la gloria dura per sempre”.