Valentino Rossi esalta Francesco Totti: “Mi gaso a vederlo”

Valentino Rossi
Valentino Rossi (© Getty Images)

Calcisticamente parlando, Valentino Rossi è da sempre un grande tifoso interista. Davanti a un mito come Francesco Totti, però, il Dottore mette da parte anche la fede nerazzurra per inchinarsi di fronte al talento del capitano della Roma.

L’elogio arriva a ridosso di una “doppietta” messa a segno da Totti contro il Torino che ha emozionato tutto il mondo dello sport. L’ultimo turno di campionato ha visto infatti il calciatore giallorosso ribaltare nei minuti finali una partita che sembrava già persa per la Roma. L’ennesima impresa di un campione che continua a stupire…

 

Onore al Campione

A colloquio con i colleghi della Gazzetta dello Sport, il Pesarese ha definito Totti “uno spettacolo”. “A me dà una grande gioia vederlo giocare, mi gaso – ha confidato – . Se posso dirlo, lo sento come fosse un mio amico. Non so, forse perché siamo ‘vecchi’ uguali, cioè, non proprio così vecchi dai!”.

E’ innegabile che vi sia un filo sottile che accomuna i due che hanno fatto la storia dei rispettivi sport: entrambi hanno portato avanti le proprie carriere ad alti livelli oltre quanto si potesse immaginare, a dispetto dell’età che avanza e dello scetticismo di molti. 37 anni per Valentino Rossi, 39 per Francesco Totti ma ancora in lotta per il titolo nella classe regina delle due ruote l’uno e decisivo in Serie A l’altro.

L’ammirazione del Dottore per il Pupone, poi, è di antica data. “Totti è uno che seguo da sempre, il tifo per una squadra questa volta non c’entra nulla – ha raccontato ancora Rossi – . Quando guardo lo sport in tv, mi piace guardare lui, come mi piace molto guardare Federer. Se ce la fanno loro allora posso farcela pure io, mi dico spesso. Sono i miei punti di riferimento. Spero continui anche il prossimo anno”. E’ quel che ci auguriamo anche noi di Tuttomotoriweb.