Marc Marquez: “Voglio vincere, ma Lorenzo è forte a Jerez”

Marc Marquez
Marc Marquez (©getty images)

Marc Marquez si presenta al Gran Premio di Spagna da leader del campionato mondiale MotoGP 2016 con 21 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo e 33 su Valentino Rossi. Rispetto ai due colleghi è stato bravo a non cadere in nessuna delle prime tre gare stagionali e a vincerne due.

Il campione della Honda punta a fare tris di fronte al pubblico spagnolo, che sarà in buona parte schierato per i piloti connazionali. Ovviamente raggiungere l’obiettivo non sarà semplice, ma lui ha le carte in regola per riuscire a conquistare un altro successo.

Il 23enne di Cervera intende consolidare il suo primato in classifica e allungare sui rivali. Il terzo titolo in MotoGP è il suo desiderio principale per quest’anno e vuole vincere il più possibile in gara.

Marc Marquez in conferenza da Jerez

Marc Marquez nella conferenza stampa odierna ha spiegato quelle che sono le sue sensazioni e i suoi obiettivi per il GP di Jerez: “Cercheremo di continuare allo stesso modo con cui abbiamo concluso ad Austin, ma ora siamo in Europa e le piste cambiano. Sono un po’ diverse rispetto a Stati Uniti, Argentina e Qatar. Qui sono più strette e vedremo come possiamo gestire ciò. In ogni caso, sono felice perché sembra che stiamo meglio ogni volta e il feeling con la moto è migliore”.

Il leader della classifica mondiale MotoGP vuole vincere nella corsa di casa, ma è consapevole di non essere l’unico con lo stesso obiettivo: “Qui è una pista dove Jorge è di solito abbastanza forte, quindi vedremo. Abbiamo fatto un test in novembre, ma da allora fino ad ora si può immaginare quanti cambiamenti ci sono stati sulla moto. Vedremo come le gomme funzioneranno su questa pista e con questo tipo di asfalto”. Il fenomeno di Cervera tiene i piedi per terra e aspetta i primi turni di prove libere.