F1 GP Cina: triplete di Rosberg, 2° Vettel

(©Getty Images)
(©Getty Images)

Nico Rosberg conquista la terza vittoria stagionale consecutiva sul circuito di Shanghai e si erge a favorito per la vittoria del Mondiale 2016 di Formula 1. Il pilota tedesco della Mercedes allunga il passo in classifica piloti a quota 75, mentre le Ferrari pagano la peggior partenza degli ultimi anni, pur riuscendo a salire sul secondo gradino del podio con Sebastian Vettel. Terza la Red Bull di Daniil Kvyat.

“Per un motivo o per l’altro non va come deve andare, speriamo si raddrizzi”, ha commentato a caldo Maurizio Arrivabene ai microfoni di Sky Sport. “non posso dire cosa ho pensato quando le due Ferrari si sono toccate altrimenti scatterebbe il bip”.

Daniil Kvyat è stato rimproverato da Sebastian Vettel per quel sorpasso azzardato alla partenza che ha costretto le due Rosse a toccrasi: “Ho visto uno spazio e mi sono infilato, continuerò a rischiare a questo modo, tutti devono rischiare”, ha commentato il pilota russo della Red Bull. Il prossimo appuntamento con la Formula 1 è in programma il 1° maggio sul tracciato di Sochi (Russia).

 

F1 GP Cina 2016: ordine di arrivo

1 06 Nico Rosberg Mercedes 01.41.576
2 05 Sebastian Vettel Ferrari + 37″776
3 26 Daniil Kvyat Red Bull + 45″936
4 03 Daniel Ricciardo Red Bull + 52″688
5 07 Kimi Raikkonen Ferrari + 65″872
6 19 Felipe Massa Williams + 75″511
7 44 Lewis Hamilton Mercedes + 78″230
8 33 Max Verstappen Toro Rosso + 79″268
9 55 Carlos Sainz Toro Rosso + 84″127
10 77 Valtteri Bottas Williams + 86″192
11 11 Sergio Perez Force India + 94″283
12 14 Fernando Alonso McLaren + 97″253
13 22 Jenson Button McLaren + 101″990
14 21 Esteban Gutiérrez Haas +1 giro
15 27 Nico Hulkenberg Force India +1 giro
16 09 Marcus Ericsson Sauber +1 giro
17 20 Kevin Magnussen Renault +1 giro
18 94 Pascal Wehrlein Manor +1 giro
19 08 Romain Grosjean Haas +1 giro
20 12 Felipe Nasr Sauber +1 giro
21 88 Rio Haryanto Manor +1 giro
22 30 Jolyon Palmer Renault +1 giro