Suzuki, Yamaha, Honda e Ducati trattano con Maverick Vinales

Maverick Vinales
Maverick Vinales (©Getty Images)

Tutti pazzi per Maverick Vinales. Il 21enne spagnolo è uno degli uomini mercato più ricercati in MotoGP. E’ in scadenza di contratto a fine 2016 con la Suzuki, ma tutte le scuderie più importanti lo vogliono. Il quotidiano AS rivela, infatti, che Yamaha, Honda e Ducati sono sulle sue tracce e puntano ad ingaggiarlo per il 2017.

Il campione della Moto3 nel 2013 ha l’imbarazzo della scelta per l’anno prossimo, però dovrà scegliere con molta attenzione la sua squadra del futuro. Molto dipenderà, comunque, dalla decisione di Jorge Lorenzo. Sembra il campione del mondo in carica sia avviato verso la Ducati e che l’annuncio possa arrivare già nel prossimo Gran Premio di Jerez. Il condizionale è d’obbligo, dato che alcune fonti lo avevano previsto per Austin e poi non è successo niente. In base alla scelta del maiorchino, verranno poi completate le caselle mancanti.

Maverick Vinales ha ampia scelta per il 2017

Con un approdo di Jorge Lorenzo in Ducati, forse per Maverick Vinales le porte di Borgo Panigale potrebbero chiudersi visto che a quel punto i vertici del team potrebbero decidere di tenere uno tra Andrea Dovizioso e Andrea Iannone per avere un po’ di continuità e non cambiare l’intera line-up. L’ipotesi Yamaha è la più quotata e Valentino Rossi si è detto ben disposto ad accogliere il giovane collega nel box, dove quest’ultimo andrebbe molto volentieri ad affiancare un suo idolo. La pista Honda rimane in piedi, soprattutto considerando che la permanenza di Daniel Pedrosa, differentemente da quella di Marc Marquez, è in dubbio. Però il fenomeno di Cervera, secondo alcune voci, preferirebbe non avere come compagno l’attuale pilota di punta della Suzuki. Ovviamente sono arrivate smentite in merito.

In tutto questo, la casa di Hamamatsu punta a prolungare il contratto con il suo rider di talento. Sembra che vi sia una clausola che consenta al team di prolungarlo in caso di ottenimento di almeno un podio in campionato. Ma l’indiscrezione non è stata confermata. Ad ogni modo un’opzione sembra esserci, però i dettagli non sono stati resi noti ufficialmente.

Il quotidiano AS spiega che alcuni fonti vicine a Maverick Vinales hanno assicurato che lui sta pensando a rimanere in Suzuki, prima squadra che ha creduto in lui e che gli sta fornendo una moto sempre più competitiva. Proprio dal livello di competitività nel corso del campionato dipenderà poi la decisione di restare o meno. Yamaha, Honda e Ducati continuano a monitorare la situazione.