F1 Cina: pole di Rosberg, Ferrari in seconda fila

(©Getty Images)
(©Getty Images)

Le qualifiche del GP della Cina hanno dato spettacolo, prima con il colpo di scena nella Q1, quando Lewis Hamilton è stato costretto a rientrare ai box e dovrà partire dall’ultima fila. Delusione in casa Ferrari: a conquistare la pole position è Nico Rosberg con un giro perfetto nelle fasi finali e sarà affiancato dalla Red Bull di Daniel Ricciardo.

Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel partiranno dalla seconda fila dopo un week-end sempre al top che aveva fatto presagire un profumo di pole position, ma domani sarà certamente battaglia sul circuito di Shanghai. A penalizzare il tedesco forse la troppa attesa nella Q3 per compiere l’ultimo giro cronometrato, ma ha influito anche un piccolo errore in pista. Alle spalle delle Rosse scatteranno la Williams di Valtteri Bottas e la Red Bul di Danill Kvyat.

“Sono partito male sin dal primo settore, non sono contento della Q3, so che la macchina può dare di più e devo spingere, sono un po’ deluso perchè non ho fatto il lavoro migliore – ha commentato Sebastian Vettel ai microfoni di Sky Sport -. Però abbiamo un set di gomme (extra soft) in più che cercheremo di sfruttare”.

 

F1 GP Cina 2016, Qualifiche: tempi e griglia di partenza

1 Nico Rosberg Mercedes 1’35″402 16
2 Daniel Ricciardo Red Bull +00″515 1’35″917 13
3 Kimi Raikkonen Ferrari +00″570 1’35″972 13
4 Sebastian Vettel Ferrari +00″844 1’36″246 10
5 Valtteri Bottas Williams +00″894 1’36″296 13
6 Daniil Kvyat Red Bull +00″997 1’36″399 14
7 Sergio Perez Force India +01″463 1’36″865 15
8 Carlos Sainz Toro Rosso +01″479 1’36″881 15
9 Max Verstappen Toro Rosso +01″792 1’37″194 15
10 Nico Hulkenberg Force India +54’20″153 55’55″555 10