F1 GP Cina, Prove Libere2: tempi e classifica finale

Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen a Shanghai (©Getty Images)

La Scuderia Ferrari chiude il venerdì di prove libere del GP della Cina al comando: primo Kimi Raikkonen, secondo Sebastian Vettel dopo aver portato a termine poco più di una trentina di giri sul circuito di Shanghai.

Al mattino erano state le Mercedes di Nico Rosberg e Lewis Hamilton ad avere la meglio sulle Rosse, ma nella seconda sessione le Rosse di Maranello hanno dimostrato di avere le carte in regola per puntare alla vittoria e potrebbe giocare a proprio favore la penalizzazione del pilota campione del mondo che in griglia di partenza sarà retrocesso di cinque posizioni. Del resto quando si lotta faccia a faccia con un altro team ogni minimo vantaggio è da sfruttare fino in fondo.

Ad inseguire Ferrari e Mercedes troviamo la Red Bull di Daniel Ricciardo e la Toro Rossi del giovane promettente Max Verstappen. Soddisfazione per Sebastian Vettel che al termine delle Prove Libere 2 ci concede ai microfoni di Sky Sport: “E’ solo venerdì non porrei troppo l’accento su quanto accaduto, possiamo ancora migliorare, il bilanciamento non è ancora ideale… Ho guardato alcune cose della telemetria di Raikkonen – ha aggiunto il pilota tedesco -, avevamo un programma diverso quindi era utile paragonare l’uno con l’altro sperando di imparare”.

“E’ stata una giornata complessa con una pista scivolosa, ma abbiamo fatto alcune cose cercando di imparare – ha affermato Kimi Raikkonen -. Vedremo le condizioni meteo di domani e cercheremo di sfruttare le qualifiche di domani”.

 

F1 GP Cina 2016, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

1 07 Kimi Raikkonen Ferrari 1’36″896
2 05 Sebastian Vettel Ferrari + 1’37″005
3 06 Nico Rosberg Mercedes +1’37″133
4 44 Lewis Hamilton Mercedes + 1’37″329
5 03 Daniel Ricciardo Red Bull + 1’38″143
6 33 Max Verstappen Toro Rosso + 1’38″268
7 27 Nico Hulkenberg Force India + 1’38″527
8 55 Carlos Sainz Toro Rosso + 1’38″542
9 11 Sergio Perez Force India + 1’38″569
10 77 Valtteri Bottas Williams + 1’38″723
11 14 Fernando Alonso McLaren + 1’38″728
12 22 Jenson Button McLaren + 1’38″828
13 26 Daniil Kvyat Red Bull + 1’39″178
14 19 Felipe Massa Williams + 1’39″214

15 30 Jolyon Palmer Renault + 1’39″774
16 08 Romain Grosjean Haas + 1’39″890
17 94 Pascal Wehrlein Manor + 1’39″941
18 09 Marcus Ericsson Sauber + 1’39″979
19 88 Rio Haryanto Manor +1’40″550
20 12 Felipe Nasr Sauber + 1’41″066
21 21 Esteban Gutierrez Haas +1’42″954

22 20 Kevin Magnussen Renault +55’55″555