Audi A8 L Extended: un “salotto” in formato limousine

Audi A8 L Extended (foto Twitter)
Audi A8 L Extended (foto Twitter)

Un’ammiraglia di razza in versione king size, lunga 6,36 metri e con un passo di 4,22. Sono questi i “numeri” dell’Audi A8 L Extended appena svelata dalla Casa dei Quattro Anelli.

La new entry della gamma A8 è un connubio perfetto di eleganza e comfort assoluto, grazie soprattutto alle misure più estese a disposizione dei passeggeri in un abitacolo che conta ben sei sedili. La berlina di rappresentanza in taglia XXL, verniciata in blu luna metallizzato, supera per passo e lunghezza la versione “allungata” di Audi A8 di oltre 1,09 metri. Ma non è certo questo l’unico pregio dell’Audi A8 L Extended: notevole è anche la carrozzeria light del modello di serie, concepita come struttura Audi Space Frame, realizzata interamente in alluminio e completamente rivisitata  a partire dal montante anteriore.

 

I “segni particolari” dell’Audi A8 L Extended

Per questo esemplare unico, in particolare, gli ingegneri hanno allungato le longarine sottoporta e il tunnel centrale grazie a profilati estrusi in alluminio che fungono anche da elementi di convogliamento dell’aria. La cellula abitacolo è separata dal vano bagagli da una parete posteriore doppia, mentre il tetto integra a sua volta dei profilati tubolari in alluminio e rinforzi trasversali. Un pacchetto che garantisce grande solidità alla vettura, e al tempo stesso fa sì che la rigidità torsionale e flessionale si attesti sullo stesso range dell’A8 L. Sul tetto è stata poi integrata una superficie in vetro lunga ben 2,40 metri, che amplifica sapientemente la sensazione di spaziosità e luminosità interna.

Nell’abitacolo dell’Audi A8 L Extended i sei sedili – tutti orientati nel senso di marcia – sono rivestiti in pelle Valcona di colore beige velluto. La seconda e la terza fila sono composte da sedili singoli a regolazione elettrica; sulla terza fila, invece, troviamo una consolle centrale passante, un display Rear Seat Entertainment e un box frigorifero. Un salotto a quattro ruote, né più né meno…

Per quanto riguardo i propulsori, questo modello esclusivo monta il motore V6 TFSI 3.0 da 310 CV, in grado di sviluppare 440 Nm di coppia, con uno scatto 0-100 km/h in 7,1 secondi e una velocità massima (limitata elettronicamente) di 250 km/h. La potenza viene trasmessa alla trazione integrale permanente quattro attraverso il cambio tiptronic a otto rapporti. L’impianto frenante derivato dalla versione sportiva Audi S8 opera all’interno di cerchi da 19 pollici a 15 razze e assicura alla super ammiraglia con massa a vuoto di 2.418 kg una capacità di decelerazione senza pari.