Moto3 Austin GP: ordine d’arrivo. Trionfa Fenati, cade Antonelli

Romano Fenati
Romano Fenati (©Getty Images)

Successo per Romano Fenati nel Gran Premio degli Stati Uniti disputato sul circuito di Austin. Nella classe Moto3 è il pilota dello Sky Racing Team VR46 a trionfare su Ktm staccato di ben oltre 6″ la Honda di Jorge Navarro e di oltre 10 Brad Binder sulla Ktm del team Ajo. Una vittoria molto importante per il centauro italiano, che in Qatar era arrivato quarto e in Argentina addirittura ventesimo. Sulla pista americana ha raccolto la prima vittoria dell’anno e adesso può guardare con maggiore ottimismo al futuro. Nella classifica mondiale è terzo con 38 punti, a -4 dal leader Brad Binder.

Per quanto riguarda gli italiani, da sottolineare anche le buone prestazioni di Andrea Locatelli ed Enea Bastianini, giunti rispettivamente quinto e sesto sul traguardo. Decimo Nicolò Bulega con l’altra Ktm dello Sky Racing Team VR46, un buon risultato considerando che è all’esordio nella categoria e anche sul tracciato di Austin. Punti iridati, seppur pochi, anche per Francesco Bagnaia e Andrea Migno. Sfortunato invece Niccolò Antonelli, autore di una grande rimonta dalla trentesima posizione e caduto a due giri dalla fine mentre era sesto.

Moto3 Austin GP: ordine di arrivo

Pos. Points Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time/Gap
1 25 5 Romano FENATI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 144.3 41’14.868
2 20 9 Jorge NAVARRO SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 143.9 +6.612
3 16 41 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 143.7 +10.535
4 13 65 Philipp OETTL GER Schedl GP Racing KTM 143.7 +10.975
5 11 55 Andrea LOCATELLI ITA Leopard Racing KTM 143.5 +13.845
6 10 33 Enea BASTIANINI ITA Gresini Racing Moto3 Honda 143.5 +14.123
7 9 44 Aron CANET SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 143.4 +16.309
8 8 11 Livio LOI BEL RW Racing GP BV Honda 143.0 +21.841
9 7 95 Jules DANILO FRA Ongetta-Rivacold Honda 143.0 +22.004
10 6 8 Nicolo BULEGA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 143.0 +22.351
11 5 84 Jakub KORNFEIL CZE Drive M7 SIC Racing Team Honda 143.0 +22.714
12 4 58 Juanfran GUEVARA SPA RBA Racing Team KTM 143.0 +22.764
13 3 20 Fabio QUARTARARO FRA Leopard Racing KTM 142.8 +26.024
14 2 21 Francesco BAGNAIA ITA ASPAR Mahindra Team Moto3 Mahindra 142.7 +28.161
15 1 16 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 142.7 +28.259
16 10 Alexis MASBOU FRA Peugeot MC Saxoprint Peugeot 142.0 +39.223
17 4 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Gresini Racing Moto3 Honda 142.0 +39.348
18 19 Gabriel RODRIGO ARG RBA Racing Team KTM 142.0 +39.739
19 24 Tatsuki SUZUKI JPN CIP-Unicom Starker Mahindra 142.0 +40.160
20 89 Khairul Idham PAWI MAL Honda Team Asia Honda 141.5 +48.107
21 17 John MCPHEE GBR Peugeot MC Saxoprint Peugeot 141.5 +48.334
22 64 Bo BENDSNEYDER NED Red Bull KTM Ajo KTM 141.5 +48.442
23 6 Maria HERRERA SPA MH6 Laglisse KTM 140.0 +1’15.871
24 77 Lorenzo PETRARCA ITA 3570 Team Italia Mahindra 140.0 +1’16.043
25 76 Hiroki ONO JPN Honda Team Asia Honda 139.8 +1’19.441
26 3 Fabio SPIRANELLI ITA CIP-Unicom Starker Mahindra 138.4 +1’45.929