Mick Schumacher trionfa all’esordio in Formula4 a Misano

Mick Schumacher
Mick Schumacher (©getty images)

Avevamo dato la notizia della partecipazione di Mick Schumacher al campionato italiano di Formula4, che cominciava proprio oggi sul circuito di Misano. Il figlio del nove volte campione del mondo di Formula1 non ha tradito le attese, andando a vincere all’esordio le prime due gare al volante dell’automobile del team italiano Prena. Non poteva cominciare meglio per lui questa nuova avventura.

Il 17enne figlio d’arte in Gara1 è partito secondo, riuscendo a mantenere la posizione al via e recuperando poi lo svantaggio fino al sorpasso decisivo. Ha concluso davanti a Raul Guzman (Dr Formula) con un vantaggio di 2″3. Terzo il compagno di squadra Juan Manuel Correa.

In Gara2 Mick Schumacher è stato ancora più bravo, visto che è riuscito a trionfare su una pista bagnata a causa della pioggia battente. La partenza è stata effettuata con la safety-car, ma poi il giovane tedesco ha preso il largo battendo Van Uitert (Jenzer) e Diego Bertonelli (RB Racing). Domenica ci sarà la corsa finale, la cui griglia di partenza sarà stabilita in base all’esito di Gara3.

Ottime le prestazioni del figlio di Michael Schumacher. Sicuramente l’ex campione di F1 sarà orgoglioso delle vittorie del proprio erede e gli sarebbe piaciuto vederlo dal vivo, ma purtroppo è ancora nella sua villa svizzera a Gland a lottare per riuscire a tornare ad una vita decente dopo il terribile incidente sulla pista di sci di Meribel a fine 2013. La famiglia gli è vicino costantemente e lotta insieme a lui. Intanto il talentuoso Mick cerca di dare del suo meglio in pista per rendere fiero suo padre e raggiungere i propri obiettivi di carriera.

Ricordiamo che il pilota 17enne prenderà parte anche al campionato tedesco di Formula4, che partirà nel prossimo week-end. Doppio impegno per lui, almeno inizialmente, e dunque possibilità di misurarsi con tanti colleghi rivali e di crescere migliorando il suo livello.