EasyPark, l’app per trovare un parcheggio libero

EasyPark app
EasyPark

Grazie all’app di EasyPark trovare un parcheggio sarà molto più facile e contribuirà a diminuire la congestione del traffico e dell’inquinamento delle città. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con Nedap e WorldSensing.

EasyPark diventa il primo fornitore di mobile parking capace di visualizzare in tempo reale i posti auto a disposizione su strada e in struttura attraverso un’apposita app, che sfrutta i dati dei fornitori di sensori Nedap e WorldSensing. ”Siamo entusiasti delle molte possibilità che quest’innovazione apporta nel nostro rapporto con le città. Migliorare la vita dei cittadini e assicurarsi che la mobilità funzioni in maniera fluida è l’obiettivo prioritario di molte amministrazioni”, ha dichiarato Johan Birgersson, ceo di EasyPark.

“In questa epoca segnata da un aumento esponenziale di dati, lavorare con i nostri apprezzati partner ci permette di utilizzare al meglio importanti informazioni, rendendole disponibili nella nostra interfaccia in tempo reale, quando serve – ha aggiunto Birgersson -. Possiamo farlo ora, utilizzando i dati per contribuire a cambiare il comportamento dell’automobilista, con l’obiettivo finale di migliorare la mobilità in città”.

L’app EasyPark è compatibile con i principali sistemi operativi dedicati agli smartphone (iOS, Android e Windows Phone) e consente inoltre di pagare il parcheggio tramite lo smartphone. Da oggi eviterà a milioni di automobilisti di girare a vuoto in cerca di un posto libero, contribuendo anche a inquinare meno. “Questa non è una grande notizia solo per l’ambiente, considerato che si riduce la congestione del traffico nelle città, ma anche per i cittadini, che risparmiano tempo prezioso ed evitano stress”.