F1 Ferrari, Maurizio Arrivabene: “Raikkonen spettacolare”

Kimi Raikkonen Maurizio Arrivabene
Kimi Raikkonen e Maurizio Arrivabene (©Getty Images)

Maurizio Arrivabene e la Ferrari anche dopo il Gran Premio del Bahrain, così come in seguito a quello dell’Australia, possono essere felici solamente a metà. Infatti in entrambe le occasioni è stata solo una delle due monoposto a giungere al traguardo. Se a Melbourne era stato Kimi Raikkonen a doversi ritirare, sulla pista di Sakhir è toccato a Sebastian Vettel. Problemi di affidabilità per la macchina italiana, che andranno risolti al più presto se si vuole poter competere con una Mercedes impeccabile.

Sono state eloquenti le parole di Maurizio Arrivabene dopo la gara quando si è trattata di commentare ciò che è avvenuto a Sebastian Vettel, che non ha potuto neppure prendere il via: “Le gare non si vincono col senno del poi, si vincono senza problemi – ha detto a Sky Sport – Pare che Vettel abbia avuto un problema a una valvola o al pezzo di un iniettore. Servirà controllare il motore e vedere cosa è successo. Comunque è una cosa diversa rispetto a quella successa a Kimi, lui a Melbourne ebbe problemi col turno”.

Successivamente il team principal della Ferrari ha elogiato proprio Kimi Raikkonen, autore di un’ottima prestazione e giunto sul secondo gradino del podio dietro a Nico Rosberg e davanti a Lewis Hamilton: “Credo che il modo in cui ha guidato Kimi durante la gara sia stato spettacolare – riporta la ESPN -. Se guardiamo il sorpasso all’esterno su Ricciardo, mi ricorda un pilota vecchio stile. E’ stato molto positivo per me. In partenza gli è scivolato il dito dal paddle e ha perso tempo, ma quello che fatto in seguito è stato incredibile”. Il finlandese non era partito bene, aveva perso posizioni, però poi è stato in grado di effettuare un grande recupero e di portare a casa punti iridati importanti che in classifica lo hanno proiettato davanti a Sebastian Vettel.