MotoGP Argentina, Marc Marquez: “Impaziente di scendere in pista”

Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

Marc Marquez ha cominciato il campionato MotoGP 2016 con un terzo posto in Qatar e si presenta all’appuntamento in Argentina carico di riscattare la caduta dello scorso anno nel corso del duello con Valentino Rossi. Forse il primo episodio che ha incrinato il rapporto tra i due, almeno per quanto riguarda lo spagnolo.

Sul tracciato argentino la sua Honda dovrebbe avere un buon rendimento, ma solo domani nel corso delle prime prove libere ci faremo un’idea migliore su quelli che sono i valori in pista.

Marc Marquez in conferenza stampa è decisamente sembrato determinato: “Siamo qui e non vediamo l’ora di salire di nuovo in sella alla moto e confermare le sensazioni del Qatar – riporta il sito ufficiale MotoGP.com -. E’ un circuito che mi piace e cercheremo di fare un buon fine settimana. Vedremo da venerdì quale sarà il livello e dove saremo”.

La scelta degli pneumatici sarà importante e lo ha sottolineato anche Valentino Rossi. Il fornitore Michelin mette a disposizione diverse soluzioni e ciascun team deve capire qual è la migliore da adottare in gara per rendere al meglio. Il pilota spagnolo sul tema si è così espresso: “Normalmente rispetto allo scorso anno ognuno sceglie le stesse gomme per la gara, ma abbiamo già visto in Qatar che c’erano molte opzioni differenti. Sarà interessante e importante quest’anno trovare il miglior pneumatico, perché è la chiave. Infatti in Qatar negli ultimi giri Jorge era in grado di migliorare i tempi sul giro e fare un 1’54, era davvero veloce. Cercheremo di capire bene e cercare di scegliere il migliore”.

La lotta può decidersi in base alla scelta della gomma e Marc Marquez lo sa bene. Questa volta vuole potersi giocare la vittoria fino all’ultimo. Intende conquistare una vittoria per recuperare subito terreno in classifica sul connazionale Jorge Lorenzo.