Audi Sport: un nuovo brand all’insegna delle emozioni

Audi (© Getty images)
Audi (© Getty images)

 

Un nuovo brand per regalare emozioni speciali a tutti gli appassionati dei Quattro Anelli (e non solo) ed esaltare l’esclusività dei modelli più sportivi della Casa di Ingolstadt. E’ con questo auspicio che nasce Audi Sport, diretta emanazione della divisione Motorsport, che avrà il suo quartier generale presso il circuito teutonico di Neuburg.

 

Le novità in arrivo

“Battezzato” ufficialmente con un evento in pista organizzato da Audi Italia all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, Audi Sport è il nuovo marchio della galassia dei Quattro Anelli concepito nell’obiettivo di potenziare tutte le virtù delle vetture del prestigioso costruttore tedesco. La gamma comprende attualmente i modelli R e RS, ma già nel corso di quest’anno si aggiungeranno le nuove R8 V10 Spyder e le TT RS Coupé e Roadster. In Italia le vetture di Audi Sport saranno commercializzate in tutte le concessionarie, ma 17 di queste saranno specializzate nella vendita e assistenza, con competenze e servizi ad hoc. E le novità non finiscono qui.

“A breve arriverà la RS4, poi posso solo dirvi che ho già visto in gestazione in Germania una vettura da sogno di cui, purtroppo, non posso anticipare altro”, ha dichiarato all’Ansa Fabrizio Longo, direttore di Audi Italia, precisando che “con i modelli R e RS abbiamo fatturato nel mondo 1 miliardo di euro nel 2015, con una crescita del 12% sull’anno precedente. In Italia ci indirizziamo a un mercato che è fatto di passione e che, dopo anni di depressione cosmica, conta oggi 1.000-1.200 macchine. E questo nonostante il superbollo e l’ignoranza istituzionale che ha segnato come evasori chi ama le supersportive”.

Alla base di questo progetto internazionale di Audi c’è una storia di sempre più importanti successi nelle competizioni da 35 anni a questa parte, con 32 campionati vinti all’attivo – e ben 13 affermazioni nella mitica 24 ore di Le Mans. I cinque elementi di fondo sono e saranno la tecnologia, le prestazioni, l’eleganza, il marchio di fabbrica “Quattro” e il piacere puro. ”Audi Sport attraverserà come un fil rouge la gamma che si allargherà – conclude Longo – : è un brand che sta prendendo una definizione molto netta all’interno di Audi, con una dignità quasi a sé stante, un’azienda dentro l’azienda che già conta 460 dipendenti”. Ad maiora!