Ferrari, Sebastian Vettel scrive in italiano ai tifosi

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (©Getty Images)

Sebastian Vettel e tutto l’ambiente Ferrari sono molto carichi in vista dell’inizio del campionato Formula1 2016, che partirà domenica a Melbourne (Australia). Archiviati i test, la scuderia di Maranello è pronta a dimostrare di poter lottare con la Mercedes per la conquista del titolo mondiale.

Dopo un 2015 che ha segnato il riscatto del Cavallino Rampante, in seguito a un 2014 disastroso, adesso le aspettative sono molto importanti. Il presidente Sergio Marchionne ha ribadito in più occasioni che si aspetta di vedere le monoposto rosse già ai vertici nelle primissime gare. I piloti mantengono un profilo più basso, però è normale che vi siano molte pressioni in questa stagione.

 

Sebastian Vettel scrive una lettera in italiano ai tifosi

Sebastian Vettel sogna di vincere il Mondiale con la Ferrari, dopo i quattro vinti con la Red Bull. Più volte il tedesco ha dichiarato di voler tornare a conquistare il titolo, sia perché è ambizioso e sia perché farlo in tutta rossa è qualcosa di speciale. Se riuscisse nel suo obiettivo, sicuramente una dedica all’idolo ed ex ferrarista Michael Schumacher.

Intanto Seb ha compiuto un gesto molto apprezzato scrivendo una lettera in italiano ai tifosi della Ferrari. Le sue parole sono apparse sul suo sito web ufficiale sebastianvettel.de:

Spero che tutto sia a posto da voi in Italia!
Il mio italiano non é perfetto, ma cerco di imparare sempre di più…
I test di Barcellona sono andati bene… c´è sempre qualcosina da migliorare, ma siamo sulla strada giusta e speriamo da Melbourne di fare bene, molto bene…
In ogni caso non vedo l´ora di partire per “down under”…
È sempre un piacere cominciare il mondiale in Australia. Melbourne è una bella città, giovane e molto sportiva. C´è sempre una bella atmosfera. Inoltre ci sono tantissimi tifosi della Ferrari che vengono al circuito a supportarci, arrivano perfino dall´Asia che è non molto lontana dall´Australia. Sì, da pilota questo è un GP davvero tutto da godere!

Un gran saluto a tutti quanti voi, a prestissimo…

Sebastian