Zotye SR8, la clone cinese della Porsche Macan (FOTO)

Zoyte SR8
Zoyte SR8 (foto Twitter)

Pochi giorni fa avevamo recensito la nuova Porsche Macan e oggi vi parliamo invece della sua clone cinese, la Zotye SR8. Rispetto alla versione originale, che in Cina viene venduta a 558 mila yuan (circa 77 mila euro), questa invece verrà messa sul mercato a 130 mila yuan (quasi 18 mila euro). La presentazione ufficiale è prevista per il 24 aprile al Salone di Pechino.

La casa automobilistica Zoyte è già molto nota per aver riprodotto altre vetture, come per esempio la Audi Q3 (chiamata Zoyte SR7), la Audi Q5 (T600) e la Volkswagen Tiguan (Damai X5). Rispetto alla Porsche Macan, la SR8 si presenta con poche sostanziali differenze. E’ leggermente più più grande a livello di lunghezza (4,744 metri di lunghezza contro 4,618) e pure di passo (2,850 metri di passo contro 2,807). La meccanica è meno raffinata rispetto al modello tedesco, ma comunque trae origine da quella Mitsubishi.

La Zoyte SR8 fa parte di un piano di 15 nuovi modelli realizzati dalla casa automobilistica cinese con lo scopo di veder lievitare le proprie vendite in questo 2016, dopo averne conseguite 222.899 l’anno scorso. L’obiettivo è quello di arrivare a a circa 500.000 entro il 2018. Le vetture create sono spesso dei cloni di altre famose già esistenti e questo può rappresentare un problema. Si tratta infatti di una pratica illegale, sulla quale però in Cina più volte chiudono un occhio. Le aziende più famose intraprendono azioni legali contro chi applica questo tipo di condotta e non a caso anche la Porsche l’ha già annunciata. La Zoyte per raggiungere i propri scopi dovrà pensare a costruire esemplari i più originali possibili.