Valentino Rossi re di podi: la classifica completa del Motomondiale

Valentino Rossi
Valentino Rossi (© getty images)

Dal suo debutto nel 1996 Valentino Rossi ha conquistato un totale di 211 podi, frutto di 112 vittorie, 55 secondo posto e 44 terzo posto. Alle sue spalle il pluricampione Giacomo Agostini che pur inseguendo a quota 159 punti può vantare ben 122 vittorie, dieci in più del campione di Tavullia che avrà tempo di sorpassarlo fino al 2018, ammesso che venga rinnovato il contratto tra Rossi e Yamaha.

Terzo posto per Dani Pedrosa con 141 podi, mentre Jorge Lorenzo è quinto in classifica con 135 podi (61 vittorie). Bene Marc Marquez che nonostante la giovane età è 16° con 78 podi, ma vanta già 50 vittorie, una in meno del ben più anziano compagno di squadra Dani Pedrosa. All’8° e 9° posto troviamo due italiani ormai lontani dalle piste: Max Biaggi con 11 podi e Loris Capirossi a quota 99. Per quest’ultimo la beffa di non essere riuscito ad arrotondare prima di andare in pensione.

 

Pos. Pilota Totale podi 1. 2. 3.
1 Valentino Rossi 211 112 55 44
2 Giacomo Agostini 159 122 35 2
3 Dani Pedrosa 141 51 50 40
4 Angel Nieto 139 90 35 14
5 Jorge Lorenzo 135 61 46 28
6 Phil Read 121 52 44 25
7 Mike Hailwood 112 76 25 11
8 Max Biaggi 111 42 41 28
9 Loris Capirossi 99 29 34 36
10 Jim Redman 98 45 33 20
11 Mick Doohan 95 54 31 10
12= Casey Stoner 89 45 17 27
12= Luigi Taveri 89 30 33 26
14 Toni Mang 84 42 25 17
15 Eugenio Lazzarini 81 27 35 19
16= Eddie Lawson 78 31 31 16
16= Marc Marquez 78 50 16 12
18 Luca Cadalora 72 34 22 16
19 Andrea Dovizioso 70 10 29 31
20 Carlo Ubbiali 68 39 20 9
21 Alex Criville 66 20 21 25
22 Wayne Rainey 65 24 22 19
23 Marco Melandri 62 22 20 20
24= Jorge Martinez 61 37 14 10
24= Pierpaolo Bianchi 61 27 17 17
26 Stefan Dörflinger 58 18 27 13
27 Randy Mamola 57 13 25 19
28 Tetsuya Harada 55 17 26 12
29 Kent Andersson 53 18 15 20
30= Barry Sheene 52 23 13 16
30= Wayne Gardner 52 18 20 14
32 Kevin Schwantz 51 25 13 13
33= Geoff Duke 50 33 7 10
33= Ralf Waldmann 50 20 15 15
Classifica da Speedweek.com