MotoGP, Lewis Hamilton: “Valentino Rossi è incredibile”

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (© Getty Images)

La passione di Lewis Hamilton per le moto è cosa nota, vista anche la recente collaborazione con la MV Agusta per la Dragster RR LH44, prodotta in 244 esemplari, e le sue ben documentate visite ai box della MotoGP. Ora, dopo aver espresso parecchie critiche nei confronti della direzione della Formula 1, il campionissimo delle monoposto non si è risparmiato nel tessere le lodi della “classe regina”.

 

Da campione a campione

Lewis Hamilton si schiera apertamente con Valentino Rossi per la stagione 2016 della MotoGP e osserva che quest’ultima è una disciplina molto più emozionante da seguire della F1. “La MotoGP è emozionante da seguire, direi che ti fa sentire proprio in pista”, ha detto il pilota britannico, come riporta Crash.net. “Mi piacerebbe davvero tanto provare una MotoGP”, ha poi aggiunto, ribadendo quello che è desiderio già espresso in passato e che, Mercedes permettendo, un giorno potrebbe anche concretizzarsi, anche se per ora si è dovuto “accontentare” di un invito al Ranch di Valentino Rossi dello scorso agosto e che non ha avuto un seguito vero e proprio.

Ed è proprio al Dottore che il britannico rivolge parole di grande stima e considerazione: “Valentino è incredibile ed è il mio pilota preferito – come lo è per moltissime altre persone”, anche se “ci sono tanti altri bravi rider“.

Per ora, però, l’unica ambizione legata al Motomondiale sarà quella di provare ad assistere a più gran premi dal vivo, compatibilmente con il calendario del Mondiale: quest’anno Formula 1 e MotoGP avranno cinque weekend in contemporanea: “Voglio assolutamente seguire più gare quest’anno, parteciparvi come spettatore – conclude Hamilton – . Ne ho vista solo una e voglio vivere ancora di più la MotoGP”.