F1 Mercedes, Lewis Hamilton: “Pronto per Melbourne”

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (©Getty Images)

Lewis Hamilton in questi test Formula1 a Barcellona ha impressionato in quanto a chilometri percorsi e a ritmo mostrato in pista con le gomme medie. Solo oggi, nell’ultimo giorno di prove, la sua Mercedes ha accusato dei problemi. Nonostante ciò, la monoposto tedesca si può dire assolutamente affidabile e tuttora la migliore della griglia della F1. Poi è chiaro che a Melbourne nel gran premio inaugurale del campionato 2016 potranno esserci delle sorprese, ma non ci stupiremmo di vedere ancora le Frecce d’Argento davanti a tutti.

Il campione del mondo in carica al termine della sua giornata di test disputata al mattino (nel pomeriggio spazio a Nico Rosberg) si è così espresso ai microfoni di Sky Sport: “Mi sento in forma, pronto, non vedo l’ora di arrivare in Australia. In queste due settimane sarà importante la preparazione mentale, ma mi sento in grande forma e per fortuna i test sono finiti, ora arrivano le gare”. Impaziente dunque di disputare una vera gara. Dovrà aspettare fino al 20 marzo.

Per quanto riguarda il lavoro svolto nei test di Barcellona, il pilota inglese si è detto molto soddisfatto: “Sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto, dei miglioramenti e dei progressi che continuiamo a fare. Il team ha lavorato duramente, quando vinci tanti titoli è facile rilassarsi, ma sappiamo che gli altri spingono per avvicinarsi al nostro livello ed è per questo che tutti hanno lavorato sodo”.

Infine Lewis Hamilton ha commentato le novità regolamentari introdotti in tema di qualifiche: “Non credo ci fosse la necessità di un cambiamento e se proprio si doveva cambiare era meglio qualcosa di più entusiasmante. Aspettiamo di provare a Melbourne, inutile stroncare tutto adesso, magari sapremo sorpresi, magari sarà più emozionante”.