F1 Ferrari, Kimi Raikkonen: “Bel giorno, siamo soddisfatti”

Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen (©Getty Images)

Kimi Raikkonen si è classificato in prima posizione nel day-3 dei test Formula1 in Catalunya sul circuito di Montmelò. Il suo miglior tempo sul giro lo ha realizzato utilizzando le gomme ultrasoft, ma il finlandese ha positivamente impressionato soprattutto quando ha montato le medie ed ha effettuato una simulazione di GP mostrando un ottimo ritmo.

Archiviate dunque le difficoltà emerse nella prima giornata, dovute a un problema al cambio che ha fatto perdere svariate ore di lavoro in pista, il campione del mondo 2007 ha potuto quest’oggi percorrere molti chilometri e dimostrare anche che la sua monoposto è affidabile.

 

Kimi Raikkonen commenta il day-3 di Test F1

Kimi Raikkonen si è espresso molto positivamente per quanto riguarda la giornata di lavoro odierna: “È stata positiva. Avremmo potuto ottenere dei riscontri velocistici migliori, se avessimo voluto, ma non era necessario – riporta Motorsport -. Ho completato molti giri, ed alla fine è stato uno dei giorni più belli che ho avuto in queste prove pre-campionato, senza molti contrattempi. È stato utile riuscire a completare senza inconvenienti la simulazione di gara”.

Il finlandese non fa pronostici per quanto riguarda il gran premio inaugurale del nuovo campionato di F1 che si correrà a Melbourne, anche perché non sono del tutto chiari i valori in pista:“Non conosciamo le condizioni in cui stanno girando i nostri avversari. Siamo abbastanza soddisfatti del lavoro fatto, ma sappiamo che c’è ancora da fare. Andremo a Melbourne e vedremo cosa succederà”.

Oggi il pilota della Ferrari ha avuto modo in mattinata di provare anche il sistema ‘Halo’ che protegge la testa del pilota e che potrebbe essere introdotto dal 2017: “La visuale è diversa e un po’ limitata, però non penso che il prototipo provato oggi sia la versione definitiva. Comunque mi ha sorpreso il fatto che non vi fosse troppa differenza rispetto a quando non lo montiamo”.