Test MotoGP Qatar, day-1: tempi e classifica provvisoria

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Ultima sessione di test MotoGP sul circuito di Losail (Qatar), prima dell’inizio del nuovo Motomondiale in programma il 20 marzo. I piloti della classe regina saranno in pista dalle 14 alle 21 per testare ancora una volta le nuove moto, dopo i precedenti test in Malesia e Australia.

Jorge Lorenzo si è dimostrato subito velocissimo con le nuove gomme Michelin e la centralina unica Magneti Marelli. Il campione in carica della Yamaha ha trovato un’ottima intesa con la YZR-M1 nel primo turno prestagionale a Sepang, ma a Phillip Island ha dovuto cedere il passo alla Honda di Marc Marquez. Ma è pur vero che quello australiano è un tracciato che fa quasi storia a sè, per le difficoltà meteorologiche e della pista.

Valentino Rossi ha dimostrato di essere perfettamente all’altezza di lottare per il podio dopo la delusione della scorsa stagione, quando il decimo titolo iridato gli è sfilato dalle mani all’ultima gara, a causa di una penalizzazione che ha fatto discutere per mesi e continua tutt’oggi. Il campione di Tavullia dovrà trovare il giusto set-up in questo test in Qatar e tentare l’assalto al gradino più alto già dal primo GP, ripetendo l’eccellente impresa dell’anno scorso che ha dato il via alla galoppata vincente.

In casa Ducati c’è bisogno di lavorare sul nuovo materiale progettato in inverno e migliorare le prestazioni delle GP16 di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso. Dopo i tre giorni di prove ufficiali della MotoGP sarà in pista anche Casey Stoner per due giorni di test privati.

 

Test MotoGP Qatar, day-1: tempi e classifica provvisoria

POS # PILOTA GAP
1
99
J. LORENZO
1:55.452
2
25
M. VIÑALES
+0.428
3
46
V. ROSSI
+0.442
4
45
S. REDDING
+0.761
5
8
H. BARBERA
+0.868
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.986
7
29
A. IANNONE
+1.057
8
35
C. CRUTCHLOW
+1.058
9
38
B. SMITH
+1.065
10
93
M. MARQUEZ
+1.071
11
41
A. ESPARGARO
+1.100
12
26
D. PEDROSA
+1.466
13
44
P. ESPARGARO
+1.483
14
68
Y. HERNANDEZ
+1.726
15
76
L. BAZ
+1.811
16
53
T. RABAT
+2.564
17
6
S. BRADL
+2.614
18
50
E. LAVERTY
+2.891
19
51
M. PIRRO
+3.042
20
43
J. MILLER
+3.208
21
7
H. AOYAMA
+3.292
22
19
A. BAUTISTA
+4.352
23
12
T. TSUDA
+5.126