Test MotoGP Qatar, day-1: tempi e classifica finale

Valentino Rossi
Valentino Rossi a Losail (©Getty Images)

La prima delle tre giornate di test sul circuito del Qatar si chiude con Jorge Lorenzo al comando, dopo aver fermate il cronometro a 1’55″452. Il pilota maiorchino campione del mondo si riconferma l’uomo da battere a meno di tre settimane dall’inizio del Motomondiale 2016.

A quattro decimi di distanza si piazza la Suzuki di Maverick Vinales che ribadisce l’ottimo stato di grazia del giovane pilota e della moto di Hamamatsu, mentre al terzo posto si piazza la Yamaha di Valentino Rossi: il pesarese insegue il compagno di squadra a poco più di 4 decimi, ad un soffio da Vinales, a dimostrazione che basta poco per ritornare subito in vetta.

Buona la giornata di lavoro delle Ducati ufficiali che tornano ad affacciarsi ai piani alti della classifica: Andrea Iannone è quarto accusando un gap di 6 decimi e precedendo la moto satellite di Scott Redding. 7° Andrea Dovizioso. Brutta prestazione per le Honda ufficiali: Marc Marquez è soltanto 10° con poco più di un secondo di ritardo, mentre Dani Pedrosa scivola in 13esima posizione. Domani si ritorna in pista per la seconda giornata di test sul circuito di Losail: si ricomincia alle 14:00 e si termina alle 21:00 ora italiana.

 

Test MotoGP Qatar, day-1: tempi e classifica finale

1
99
J. LORENZO
1:55.452
2
25
M. VIÑALES
+0.428
3
46
V. ROSSI
+0.442
4
29
A. IANNONE
+0.667
5
45
S. REDDING
+0.761
6
8
H. BARBERA
+0.868
7
4
A. DOVIZIOSO
+0.936
8
35
C. CRUTCHLOW
+1.058
9
38
B. SMITH
+1.065
10
93
M. MARQUEZ
+1.071
11
41
A. ESPARGARO
+1.100
12
44
P. ESPARGARO
+1.295
13
26
D. PEDROSA
+1.458
14
68
Y. HERNANDEZ
+1.569
15
76
L. BAZ
+1.669
16
43
J. MILLER
+2.398
17
51
M. PIRRO
+2.439
18
53
T. RABAT
+2.564
19
6
S. BRADL
+2.614
20
50
E. LAVERTY
+2.817
21
7
H. AOYAMA
+3.292
22
19
A. BAUTISTA
+3.301
23
12
T. TSUDA
+5.126